Calendario eventi artistici, mostre esposizioni




Arte news: Le prossime importanti MOSTRE ed EVENTI ARTISTICI


Frida Kahlo a Milano

frida kahlo a milano Quando e dove: Milano dal 1 febbraio al 3 giugno 2018
(per info clicca la foto)
Il MUDEC-Museo delle Culture di Milano celebra Frida Kahlo (1907 – 1954) con una grande e nuova retrospettiva. Un’occasione per vedere finalmente in un’unica sede espositiva dopo 15 anni tutte le opere provenienti dal Museo Dolores Olmedo di Città del Messico e dalla Jacques and Natasha Gelman Collection, le due più importanti e ampie collezioni di Frida Kahlo al mondo, e con la partecipazione di autorevoli musei internazionali che presteranno alcuni dei capolavori dell’artista messicana mai visti nel nostro Paese.



Duchamp, Magritte, Dalì. I rivoluzionari del '900 Palazzo Albergati, Bologna  - prorogata fino al 25 febbraio

Duchamp Magritte Dalì

Quando e dove:
Bologna fino al 25 febbraio 2018

Straordinaria mostra dedicata a quei nomi del mondo dell’arte che hanno rivoluzionato il Novecento: Duchamp, Magritte, Dalì, Ernst, Tanguy, Man Ray, Calder, Picabia e molti altri, tutti insieme per raccontare un periodo di creatività geniale e straordinaria.



Caravaggio film: L'anima e il sangue

19-20-21 febbraio
Caravaggio anima e sangue
Quando e dove:

Solo il 19-20-21 febbraio 2018
al cinema, in tutte le regioni d'Italia

Si tratta di un film d’arte dai creatori di ‘Firenze e gli Uffizi’ e ‘Raffaello, il Principe delle Arti’ prodotto da Sky e Magnitudo Film dedicato ad uno degli artisti più controversi e amati al mondo,.

Per chi ama l'Arte si tratta di un viaggio emozionante nella vita, le opere e i tormenti di Caravaggio, artista geniale quanto contraddittorio, genio e sregolatezza.

Il film è girato in formato Cinemascope 2:40, che determina una visione più “allungata” delle immagini, simile ad una tela, ed è una delle prime produzioni in Italia realizzate in 8K, formato che permette di percepire la singola pennellata e carpire dettagli delle opere non visibili ad occhio nudo.


Rodin

Dove: Treviso Quando: dal 24 febbraio al 3 giugno 2018
Informazioni e prenotazioni: www.lineadombra.it, telefono: 0422 429999

Rodin a Treviso Un grande scultore al tempo di Monet, nel Museo di Santa Caterina a Treviso.

Con l’occasione aprirà, dopo mesi di rinnovamento e restauro, una vasta area nel bel museo trevigiano, la sala Barbisan, nella quale troveranno posto alcune delle sculture più celebri del grande artista francese, dal Bacio al Pensatore.

Realizzata con la decisiva collaborazione del Musée Rodin di Parigi, l’esposizione viene alla conclusione dell’anno che in tutto il mondo ha visto celebrare il centenario della morte di Rodin.



Toulouse Lautrec La Ville Lumière

Dove: Catania Quando: dal 7 febbraio al 3 giugno 2018
Informazioni e prenotazioni: Ufficio Stampa Arthemisia  press@artemisia.it  Tel +39 06 69380306

Toulouse Lautrec La Ville Lumière
Dal 7 febbraio Arthemisia in coorganizzazione con il Comune di Catania, torna a Palazzo della Cultura di Catania con una mostra che celebra - attraverso 150 opere provenienti dall’Herakleidon Museum di Atene - il percorso artistico di uno dei maggiori esponenti della Belle Époque: Henri de Toulouse-Lautrec (1864-1901).

Manifesti, litografie, disegni, illustrazioni, acquerelli, insieme a video, fotografie e arredi dell’epoca riscostruiscono uno spaccato della Parigi bohémienne, riportando i visitatori indietro nel tempo.



Michelangelo raccontato da Vittorio Sgarbi

Dove: varie città Quando: dal 9 febbraio al 15 maggio 2018
Informazioni e prenotazioni

Mirò a Torino Dopo lo straordinario successo dello spettacolo teatrale “Caravaggio”, dove Vittorio Sgarbi ha condotto il pubblico in un percorso trasversale fra storia dell’artista ed attualità culturali del nostro tempo, parte una nuova esplorazione sull’universo "MICHELANGELO". La stupefacente arte di Michelangelo Buonarroti si farà palpabile alle molteplicità sensoriali, attraversate dal racconto del Prof. Vittorio Sgarbi, contrappuntate in musica da Valentino Corvino (compositore, in scena interprete) e assieme alle immagini rese vive dal visual artist Tommaso Arosio. Verrà così ricomposto un periodo emblematico, imprescindibile ed unico nell’arte e assieme all’ambizione di scoprire un Michelangelo inedito, non resterà che farci sorprendere. DoppioSenso è un progetto di Valentino Corvino e Tommaso Arosio, dedicato allo studio delle relazioni profonde esistenti tra suono e immagine. Linguaggi, tecnologie e immaginari della contemporaneità rielaborati e messi alla prova nello sviluppo di opere sceniche, performance ed installazioni. Uno spettacolo di e con Vittorio Sgarbi,musiche composte ed eseguite dal vivo da Valentino Corvino (Violino, viola, oud, elettronica), video ed elaborazioni visive di Tommaso Arosio.



Monet

Dove: Roma Quando: prorogata fino al 3 giugno 2018
Informazioni e prenotazioni: Ufficio Stampa Arthemisia
press@arthemisia.it | T. +39 06 69380306 | T. +39 06 87153272

Claude Monet Visto il grande successo di pubblico, dopo aver superato i 200.000 mila visitatori nei primi quattro mesi di apertura, l'esposizione interamente dedicata a CLAUDE MONET proroga fino al 3 giugno. In mostra circa 60 opere, le più care all’artista e che lo stesso Monet conservava nella sua ultima, amatissima dimora di Giverny: prestiti eccezionali tutti provenienti dal Musée Marmottan Monet di Parigi che nel 2014 ha festeggiato gli 80 anni di vita e che raccoglie il nucleo più importante e numeroso delle opere del grandissimo artista francese, grazie alle donazioni dei collezionisti dell’epoca e del figlio Michel. L’inquietante modernità dei salici piangenti, del viale delle rose e del ponticello giapponese ma anche le monumentali ninfee e glicini, i colori evanescenti e sfumati, la campagna francese e la natura in ogni sua fase: tra i capolavori in mostra Ritratto di Michel Monet neonato (1878-79), Ninfee (1916-1919), Le Rose (1925-1926), Londra. Il Parlamento. Riflessi sul Tamigi (1905). Sotto l’egida dell’Istituto per la storia del Risorgimento italiano, promossa dall’Assessorato alla Crescita culturale-Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali di Roma Capitale, con il patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (MiBACT) e della Regione Lazio, la grande retrospettiva è prodotta e organizzata dal Gruppo Arthemisia in collaborazione con il Musée Marmottan Monet, Paris.



I colori del sacro

Dove: Padova Quando: 3 febbraio 2018 - 24 giugno 2018
Informazioni e prenotazioni
colori del sacro il corpo


“I Colori del Sacro” è da sempre un’occasione di esplorazione, di confronto e di dialogo: il linguaggio dell’illustrazione è per sua vocazione universale, abbatte le barriere e arriva dritto al bersaglio, alla sensibilità di chi osserva; è in grado di trasmettere informazioni e emozioni, a tutti, con immediatezza. La visita alla mostra nelle intenzioni degli organizzatori è concepita e organizzata come un momento formativo e di crescita, di divertimento e di godimento estetico ed infine di sperimentazione attraverso laboratori ed esperienze di gruppo. Tante le attività progettate appositamente per le scuole, per le famiglie, per i gruppi di giovani e di adulti. Un centinaio gli illustratori invitati e selezionati che ci racconteranno la loro personale visione del corpo, tra questi Martin Jarrie (Francia), Gabriel Pacheco (Messico), Javier Zabala (Spagna) e gli italiani Anna Castagnoli, Giovanni Manna, Simone Rea.





Argomenti correlati


Vetrina ANNUNCI & CONSIGLI


Cerca su IBS - il distributore tutto italiano

Logo IBS

Libri, Dischi, DVD, Blue Ray, MP3, eBooks,
Libri in inglese, Videogiochi, Giocattoli, Sport