Come creare costumi per Carnevale pag. 1




Costumi originali di Carnevale pag. 1

Come scegliere il costume di Carnevale

Modelli facili per mascherarsi Per procurarsi un costume da carnevale, al giorno d'oggi, adulti e bambini, possono contare sui modelli in vendita nei supermercati.

Per modelli di fattura più accurata, in materiali più resistenti e per portafogli più forniti, esistono negozi specializzati, anche online, che chiedono solo l'impegno intellettuale di guardare, decidere la taglia e compilare un modulo d'ordine ed alleggerire la carta di credito.


La vera originalità di un costume di Carnevale

Costumi di carnevale in vetrina Comperare un costume bell'e fatto, esclude totalmente l'originalità personale che sopravvive solo se ognuno di noi "inventa" il suo costume, se non nel soggetto, nella realizzazione, nelle modifiche, negli accostamenti, nel trasformare un abito in un costume.

Per fare questo è necessario tirare fuori la nostra creatività e farla incontrare con il "fanciullino" che è rimasto in noi (non avrete dimenticato Pascoli, vero?)

Quindi, aprire gli armadi, rivoltare i cassetti, esaminare nei ripostigli dove abbiamo lasciato i vecchi vestiti e lasciamoci ispirare dai foulard che non usiamo più, dalle vecchie cinture non più di moda, le collane di semi colorati che abbiamo comprato a Sharm el Sheikh l'anno scorso... cose di questo genere.

Un mantello sulle spalle e siamo già mascherati

Un costume di carnevale improvvisato Molti travestimenti richiedono vari elementi perché si ottenga l'idea esatta di quello che vogliamo essere durante la mascherata.

Invece un mantello diventa il costume perfetto con il trucco o la maschera adatta; basta adattare un paio di pantaloni o la gonna del colore giusto per creare il l'impressione generale del personaggio voluto. Poi saranno i particolari che ognuno potrà aggiungere a dare il tocco finale.

Per un mantello rosso o blu, nero o bianco basterà disegnare uno stemma, un simbolo o una lettera, bordarlo di raso o pelliccia per farlo diventare il mantello di Batman, di Zorro, di un Moschettiere, di un druido, del Dottor Balanzone, un Ufficiale, un Templare, Tenebra, un Demonio, un Brigante, Capitan Fracassa.
 

Istruzioni per fare il mantello di Batman

un piccolo BatmanQuelle che seguono sono le istruzioni per fare il mantello nero di Batman, ma anche per fare qualsiasi mantello a spalla, sia da bambino che da adulto, cambia solo la misura del tessuto necessario.

Di cosa abbiamo bisogno:
Stoffa nera per il mantello di Batman
un pezzo di feltro giallo e nero
velcro (un pezzettino), carta termoadesiva
forbici, gesso (pazienza q.b.)

Per prima cosa stabilire la lunghezza del mantello misurando dalla spalla in giù.. al ginocchio, alla caviglia, appena sotto la vita: come si preferisce.

Prendere il tessuto piegandolo in due, cimosa su cimosa segnare il tessuto con del gesso, come l'immagine qui sotto e tagliare.

Particolari per il mantello di Batman

Lo stemma di BatmanLo stemma di BatmanQuello che fa di un mantello a spalla nero un mantello di Batman è il disegno del pipistrello nero su fondo giallo.

Per questo ci serve un pezzo di feltro giallo nel quale ritaglieremo l'ovale ed un pezzo di feltro nero per ritagliare il pipistrello come da disegno.

 

Finiture del mantello di Batman

Costumi originali - Mantello a spallaIl pipistrello di Batman è disegnato su una griglia in modo che possiate ingrandirlo a piacimento.

Finire tutto con un orlo o un zig-zag secondo il tessuto usato.

Cucire al centro del mantello prima l'ovale giallo e poi il pipistrello nero, che potrà anche essere della stessa stoffa del mantello, e attaccare il pezzettino di velcro per la chiusura sul petto.

Decorate una maglietta grigia o nera applicando sul davanti un altro stemma col pipistrello che verrà indossata su una calzamaglia nera o grigia o addirittura su una tuta da ginnastica nera.

Altro mantello, altro personaggio

Costumi originali - La Spirale

Per chi vuol un'opera d'arte può fare un mantello double face con della fodera rossa, bianca, rosa o azzurra da completare con un'applicazione che personalizzerà il mantello.

Qui riportiamo alcuni esempi di applicazioni da creare partendo da un disegno su carta.

Questa spirale si può fare applicando al tessuto una fettuccia colorata o un cordoncino cucito sulla tela sottostante.

Costumi originali - Esse di Superman

Costumi originali - Il Ragno

Costumi originali - Mantello a mezza ruota

Ancora due parole sul mantello

Il mantello sopra descritto che io chiamo "a spalla", perché la parte più stretta è larga come la spalla, ha il vantaggio di lasciare mani e braccia libere.

E' un mantello facile ed economico, ma non risponde all'esigenza d'eleganza e di "copertura" che un mantello a mezza ruota o un ricco mantello a ruota intera possiede.

Un mantello più "ricco" richiede naturalmente da due a quattro volte la quantità di stoffa necessaria per un mantello a spalla e, nella scelta del tessuto, bisogna tener conto del peso che il mantello più grande assumerà.

Mantello a Mezza ruota.
Qui sotto l'esempio per eseguire il disegno sulla stoffa ripiegata e poi come si presenta dopo il taglio.

Costumi originali - Disegnare il Mantello a mezza ruota

Costumi originali -  Mantello a mezza ruota già tagliato

Costumi originali - Bambino Ragno e mamma ragnatela

Un costume originale

Costumi originali - Bambino Ragno e mamma ragnatelaCostumi originali - Bambino Ragno e mamma ragnatelaNavigando abbiamo trovato un costume molto carino e abbastanza facile da realizzare.

Per il bimbo serve una tutina nera e per la mamma una gonna bianca o nera e una maglietta.

Per realizzare le zampe del ragno basteranno tre paia di calzini neri di tessuto elastico di papà.

1- Ritagliare in cartoncino la sagoma delle calze ed infiliamole dentro per dare loro la forma, poi riempirle di materiale da imbottitura e chiederle con un sopraggitto.

2- Ritagliare un supporto ovale in cartone come nella figura, fare sei piccoli fori per infilare sei pezzi di fettuccia nera che serviranno per legare le zampe del ragno al bambino.
Fare un nodo perché la fettuccia resti agganciata al supporto di cartone.
Costumi originali - Bambino Ragno e mamma ragnatela 3- Fermare con sei grosse spille da balia le zampe al supporto, per non far sentire al bambino il duro del supporto si può rifinire incollando qualcosa di morbido.

4- Per finire decorare la gonna bianca con del cordoncino nero che sarà fissato alla tela nel punto di intersezione dei fili, fermati a loro volta da un nodino;(una variante possibile è utilizzare una gonna nera e disegnare la ragnatela con cordoncino bianco.






Annunci o altre pagine interessanti:



Tutti i libri sulle maschere e sul Carnevale

  La città dell'incanto. Immagini di carnevale
Bertacca Carlo, 2010, Pezzini
  «De la vita fugace. il canto». Maschere e carnevale
Giumelli Claudio, 2011, Caleidoscopio
  E-venti di Cento carnevale d'Europa
cur. Guerrini L., 2010, Este Edition
  La ràdeca. Voci, suoni, gesti del carnevale di Frosinone. Con CD Audio
Migliorini Emiliano, Rossano Salvatore, 2008, Nota
  Artepesta. Storia del carnevale di Viareggio
Volpi Alessandro, 2011, Pacini Editore
  Carrasecare. Il carnevale sardo
Ligios Fausto, 2011, youcanprint
  Il carnevale in età moderna. 30 anni di carnevale a Venezia 1980-2010. Ediz. italiana e inglese
Bressanello Alessandro, 2010, Studio LT2
  Carnevale. Mappa da collezione
Fuga Guido, Vianello Lele, 2008, Mare di Carta
  Carnevale
cur. Bonfanti D., Riva D., 2010, Edizioni XII
  Martina al carnevale di Venezia
Delahaye Gilbert, Marlier Marcel, Marlier Jean-Louis, 2011, Gallucci
  Il carnevale e il Mediterraneo. Tradizioni, riti e maschere del Mezzogiorno d'Italia
cur. Sisto P., Totaro P., 2010, Progedit
  Il carnevale. Raccolta di favole per pensare
Fedele Maria, 2010, Miele
  Esploratori carnevale 2010. Con CD Audio
cur. Fondazione oratori milanesi, 2009, In Dialogo
  Trinidad & Tobago. Carnevale, fango e colori
Sofo Giuseppe, 2011, Miraggi Edizioni
  Lou carlevè dou lieut. Un carnevale alpino in bassa Val di Susa. Ediz. multilingue
Re Alfredo, 2009, Chambra d'Òc
  Sua maestà re Giorgio. Lu Carrasciali Timpiésu-Il Carnevale di Tempio Pausania
Biosa Tonio, Pirrigheddu Mario, 2010, Taphros Editrice
  La bottega di carnevale. Con CD Audio
Augusti Marco, Brioschi Maurizio, 2009, Casa Musicale Eco
  La cronaca del carnevale di Ivrea 2009 visto su www.localsport.it
Bona Federico, 2009, Localport


Libri top classifica IBS

Libri IBS 1 classifica Libri IBS 2 classifica Libri IBS 3 classifica


Cerca su IBS - il distributore tutto italiano

Logo IBS

Libri, Dischi, DVD, Blue Ray, MP3, eBooks,
Libri in inglese, Videogiochi, Giocattoli, Sport



seguici su facebook