Esperimenti con cellule staminali




Cellule staminali

Commento sulle cellule staminali Cosa pensa degli esperimenti con cellule staminali?

Non vedo nulla in contrario, ovviamente. Che la scienza utilizzi dei semplici embrioni per sviluppare tecniche e conoscenze atte ad alleviare le sofferenze degli esseri umani è naturale e rientra nei suoi scopi più nobili. Ancora una volta dobbiamo pensare a privilegiare chi è realmente già vivo per donargli il massimo delle aspettative di vita e di benessere.

Non possiamo ragionare come razza umana in termini esclusivamente numerici, ignorando la qualità della vita. Contano di più 10 miliardi di individui malsani, affamati, incattiviti, in lotta per la sopravvivenza, o è meglio pensare ad un minore numero di persone viventi, ma con ampie prospettive di felicità e benessere? Da un punto di vista religioso è chiaro che la qualità della vita è un optional, anzi, il clero trae maggiori benefici da una popolazione tormentata da un sacco di problemi, piuttosto che da gente sana e felice. Si frequentano di più le chiese quando si hanno dei problemi,  rispetto a quando si è sani e felici, no?

Crescete e moltiplicatevi, va benissimo, ma l'uomo, se non crede al paradiso dopo la sua morte (e generalmente non ci crede poi molto), si aspetta una vita per lo meno dignitosa e sana.

La medicina può fare moltissimo su questo fronte, lo sappiamo tutti e dunque anche l'ipotesi che in un domani possa essere sostituito un organo malato con un nostro organo clonato è altamente auspicabile.

Il problema semmai è un altro: chi potrà beneficiare di questi interventi sanatori? Tutta l'umanità o solamente uno strato sociale ricco e particolarmente fortunato?

La medicina dovrebbe diventare un bene comune dell'umanità e ogni paese dovrebbe destinare una parte dei propri introiti per l'assistenza medica rivolta ai paesi più poveri affinché sotto questo aspetto almeno ci sia un po' di uguaglianza.

Ma oggi abbiamo ancora problemi con le semplici vaccinazioni... figuriamoci se si può parlare di trapianti a disposizione di tutti!

In realtà, al posto dei trapianti, i paesi più poveri sono visti come potenziali magazzini per gli espianti! Tutto ciò è decisamente vergognoso e lo sviluppo di tecniche di clonazione dei propri organi potrebbe porre rimedio anche a questo commercio scandaloso.






Annunci o altre pagine interessanti:




Libri che trattano l'argomento "cellule staminali"

  Le cellule staminali e la terapia genica
Sapuppo Antonino, 2007, Giunti Editore
  Staminali. Possibilità terapeutiche. Rapporti tra scienza ed etica
2007, ESD-Edizioni Studio Domenicano


Libri top classifica IBS

Libri IBS 1 classifica Libri IBS 2 classifica Libri IBS 3 classifica


Cerca su IBS - il distributore tutto italiano

Logo IBS

Libri, Dischi, DVD, Blue Ray, MP3, eBooks,
Libri in inglese, Videogiochi, Giocattoli, Sport



seguici su facebook