Michael Caine - foto - film - biografia






Michael Caine biografia (short biography)

Biografia di Michael CaineMichael Caine, il cui vero nome è Maurice Joseph Micklewhite, nasce a Bermondsey, un sobborgo di Londra, il 14/3/1933.

Figlio di povera gente, dopo un'infanzia difficile, un curriculum scolastico non brillante, a quindici anni lascia gli studi per lavorare, finché non ha l'età per arruolarsi nell'esercito britannico impegnato nella Guerra di Corea (1950-53).

Ritornato in patria, Caine tenta la strada della recitazione e, non avendo il denaro per frequentare una scuola di rango, s'iscrive al corso d'arte drammatica del circolo ricreativo Clubland.

Per continuare a coltivare la sua passione e mantenersi da solo fa i lavori più disparati, dal facchino al commesso nei mercati di Londra, fino a quando debutta al Workshop Theatre, interpretando piccoli ruoli che lo aiutano a farsi notare dal pubblico.

A ventidue anni sposa Pamela Haines, sembra che la gavetta nel mondo dello spettacolo sia agli sgoccioli quando viene scritturato per "I fucilieri dei mari della Cina" nel 1956.

Michael Caine nel film The prestige
Nel 1957 debutta sul grande schermo, con il film "Sailor Beware!" di Gordon Parry, ma la sua vita familiare va a rotoli e nel 1958 Michael Caine divorzia dalla moglie che gli ha dato la figlia Dominique.

Dopo una serie di film modesti, fra i quali il nostro rivela le sue straordinarie doti nel ruolo del giovane ufficiale altezzoso in "Zulù" di Cyril Endfield, il successo arriva con il thriller "Ipcress" del 1965: il primo film che vede protagonista l'investigatore Harry Palmer (Caine appunto).

Il personaggio, interpretato magistralmente da Caine, è un detective schivo e misterioso, con pregi e difetti comuni, il primo anti-eroe della storia dello spionaggio cinematografico che, in quel periodo, propone  l'invincibile James Bond.

Altre volte ancora Michael Caine ricoprirà lo stesso ruolo che gli si attaglia perfettamente in "Funerale a Berlino" (1966) e "Il cervello da un miliardo di dollari" (1967), ma dopo l'interpretazione memorabile del donnaiolo di "Alfie" (1966) di Lewis Gilbert, che conquista una candidatura all'Oscar e il premio della critica cinematografica di New York, l'attore diventa un divo conosciuto in tutto il mondo.
Michael Caine in I figli degli uomini
Michael Caine, ormai attore ricercatissimo dai migliori registi, interpreta un film dopo l'altro, quasi tutti di una certa levatura, fra i quali val la pena ricordare "E venne la notte" (1967) di Otto Preminger, "L'uomo che volle farsi re" (1975) di John Houston accanto a Sean Connery, "California Suite" (1978) di Herbert Ross con i bravi  Jane Fonda e Walter Matthau, "Vestito per uccidere" (1980) di Brian De Palma, "Fuga per la vittoria" (1981) ancora diretto da John Houston.

Anche nella vita sentimentale le cose vanno bene, nel 1973 sposa Shakira Baksh (Miss Guyana 1967), da cui ha la figlia Natasha e questa serenità aiuta l'attore a esprimere il meglio di se: nel 1983 vince un Golden Globe grazie a "Rita" di Lewis Gilbert, nel quale interpreta  un fallimentare pigmalione, poi  conquista anche un premio Oscar come miglior attore non protagonista per "Hannah e le sue sorelle" (1986) di Woody Allen.
Shiner con Michael Caine

Attore poliedrico, in grado di recitare commedie brillanti e film d'azione, lavora con successo in "Rumori fuori scena" (1992) di Peter Bogdanovich , "Blood and Wine" (1996) di Bob Rafelson, "Intrigo a San Pietroburgo" (1995), "All'inseguimento della morte rossa" (1995) e, nel 2000, grazie all'interpretazione nel film "Le regole della casa del sidro" (1999) di Lasse Hallström, vince il secondo Oscar per la sua interpretazione del dottor Wilbur Larch come migliore attore non protagonista.

Nel 2003 riceve la sesta candidatura (quarta come miglior attore protagonista) agli Academy Awards grazie al ruolo del giornalista Thomas Fowler in "The Quiet American" (2002) di Phillip Noyce.

Arrivato ai suoi gloriosi settant'anni, Caine approda nel mondo di  Batman, prima con "Batman Begins" (2005) e poi con "Il cavaliere oscuro" (2008) entrambi diretti da Christopher Nolan, che lo ha diretto in "The Prestige".

Accanto a Clive Owen nel 2006 recita nel film "I figli degli uomini", nella trasposizione cinematografica del best seller di P.D. James e accetta di partecipare al remake di un suo vecchio successo, "Sleuth – Gli insospettabili" (2007) di Kenneth Branagh con Jude Law.


Video su Michael Caine



I film di Michael Caine in DVD

Come fare carriera... molto disonestamente
Sony Pictures Home Entertainment, 2009
Regia di Jan Egleson
Cast: Michael Caine, Elizabeth McGovern, Peter Riegert
Uomini d'argento
Universal Pictures, 2009  Widescreen
Regia di Ivan Passer
Cast: Michael Caine, Cybill Shepherd, Louis Jourdan
All'inseguimento della morte rossa
Mondo Home Entertainment, 2009
Regia di George Mihalka
Cast: Michael Caine, Mia Sara, Jason Connery
I figli degli uomini   (Children of Men)
Universal Pictures, 2009
Regia di Alfonso Cuaron
Cast: Clive Owen, Julianne Moore, Michael Caine
California Suite
Sony Pictures Home Entertainment, 2009
Regia di Herbert Ross
Cast: Michael Caine, Jane Fonda, Walter Matthau
Batman Begins
Regia di Christopher Nolan
Cast: Christian Bale, Michael Caine, Liam Neeson, Katie Holmes
Sleuth. Gli insospettabili
Regia di Kenneth Branagh
Cast: Michael Caine, Jude Law, Harold Pinter
Batman Begins
Regia di Christopher Nolan
Cast: Christian Bale, Michael Caine, Liam Neeson, Katie Holmes
Un colpo all'italiana 
Regia di Peter Collinson
Cast: Michael Caine, Noel Coward, Maggie Blye, Benny Hill
Hannah e le sue sorelle
Regia di Woody Allen
Cast: Woody Allen, Mia Farrow, Michael Caine, Barbara Hershey
I lunghi giorni delle Aquile
Regia di Guy Hamilton
Cast: Harry Andrews, Michael Caine, Trevor Howard
Due figli di... (Dirty Rotten Scoundrels)
Regia di Frank Oz
Cast: Steve Martin, Michael Caine, Glenne Headly
Amori e ripicche 
Regia di Peter Yates
Cast: James Spader, Michael Caine, Polly Walker
Il cavaliere oscuro (1 DVD)
Regia di Christopher Nolan
Cast: Christian Bale, Heath Ledger, Aaron Eckhart, Michael Caine
Ashanti
Regia di Richard O. Fleischer
Cast: Michael Caine, Peter Ustinov, Kabir Bedi, Omar Sharif
Il cavaliere oscuro
Regia di Christopher Nolan
Cast: Christian Bale, Heath Ledger, Aaron Eckhart, Michael Caine
La mano  (The Hand)
Warner Home Video, 2007
Regia di Oliver Stone
Cast: Michael Caine, Andrea Marcovicci
The Weather Man. L'uomo delle previsioni del tempo. Movie message
Regia di Gore Verbinski
Cast: Nicolas Cage, Michael Caine
Il cavaliere oscuro (2 DVD)
Warner Home Video, 2008
Regia di Christopher Nolan
Cast: Christian Bale, Michael Caine
The Prestige
Regia di Christopher Nolan
Cast: Hugh Jackman, Christian Bale, Michael Caine
Senza indizio
Regia di Thom Eberhardt
Cast: Michael Caine, Ben Kingsley, Lysette Anthony
Sette volte donna  
Regia di Vittorio De Sica
Cast: Vittorio Gassman, Shirley MacLaine, Anita Ekberg, Michael Caine




Annunci o altre pagine interessanti:


Cerca su IBS - il distributore tutto italiano

Logo IBS

Libri, Dischi, DVD, Blue Ray, MP3, eBooks,
Libri in inglese, Videogiochi, Giocattoli, Sport