Giorgio Panariello - foto - film - biografia






Giorgio Panariello biografia (short biography)

Giorgio Panariello biografia e fotoGiorgio Panariello, attore, show-man, nato a Firenze il 30 settembre 1960, è ormai una presenza costante nel mondo dello spettacolo italiano, con un indice di gradimento ed una riconoscibilità così alta che ne fanno uno dei maggiori beniamini del pubblico.

Grazie alla sua grandissima carica espressiva l'artista riesce a passare con grande disinvoltura attraverso tutti i mezzi di comunicazione dello spettacolo, il teatro, la televisione ed il cinema, riuscendo a manifestare in ogni contesto il suo talento a presa rapida, in virtù di quel trasformismo del quale è maestro impareggiabile.

Ed i riconoscimenti non tardano ad arrivare, prima nelle tv private toscane a fianco di Carlo Conti, poi in teatro con la regia di Giampiero Solari e la collaborazione ai testi di Davide Lubrano, già autore, in quel periodo, del collaudatissimo gruppo di Antonio Ricci di “StrisciaLaNotizia”.

Maurizio Costanzo lo fa debuttare al teatro Parioli di Roma con "Boati di silenzio" (1997), poi appare, in successione, al teatro Ciak di Milano, al Palasport di Firenze e in tante città d'Italia dove il suo spettacolo fa sempre il tutto esaurito.

E' proprio grazie allo straordinario successo di pubblico e di critica che Giorgio Panariello ottiene presto l'attenzione del cinema.

Eccolo nel ruolo di attore nel primo film di Umberto Marino, "Finalmente soli" (1997), per passare al ruolo di sceneggiatore e regista del suo primo film "Bagnomaria" (1999), scritto a sei mani con i padri della commedia brillante italiana, De Bernardi e Benvenut, con la partecipazione di Manuela Arcuri; altro suo film è "Al momento giusto" (2000) scritto con un giovane sceneggiatore e, per i testi, affiancato dall'attore, autore, comico, Carlo Pistarino.

Giorgio Panariello SMS Sotto mentite spoglie
Nel 2000 la TV lo premia con con l'Oscar Tv ed il Telegatto, ottenuti grazie al successo della trasmissione "Torno sabato" in onda per cinque sabati consecutivi su Raiuno, dove l'attore rivela la sua grandezza soprattutto come monologhista, arrivando a totalizzare, secondo Auditel, oltre undici milioni di telespettatori .

Nel 2001 Giorgio Panariello torna al teatro con un nuovo spettacolo "Panariello…chi?", sempre con la regia di Giampiero Solari; in scena con lui il musicista-cantante Paolo Belli e in Tv è presente con lo spettacolo del sabato sera di Raiuno, legato alla Lotteria Italia, "Torno sabato - la lotteria" con il quale si aggiudica ben tre premi Oscar Tv e il Telegatto per il varietà dell'anno.

A marzo 2002 arriva a grande richiesta nei principali teatri italiani (Teatro Smeraldo di Milano, Olimpico di Roma e Saschall di Firenze) con la ripresa dello spettacolo "Panariello…chi?" che in 31 date registra il tutto esaurito.

Tutto esaurito anche al suo spettacolo estivo "Panariello d'estate" che ha toccato i principali luoghi di vacanza preferiti dagli italiani.

Giorgio Panariello è un artista di grande spessore umano, molto amato dal pubblico, che lo circonda con la sua solidarietà e simpatia.

Per questo anche gli altri spettacoli del 2002 e degli anni seguenti sono premiati da decine e decine di repliche che registrano il pieno assoluto.

Giorgio Panariello No problemNei teatri italiani arrivano dunque, attesissimi ed applauditissimi, "Chissà se sarà uno show", "Il borghese gentiluomo" di Moliere (2003 ecc.), "Giorgio in scena" (2004), "Faccio del mio meglio" (2006 ecc.).

Se le estate sono dedicate dal nostro Giorgio Panariello al teatro, in inverno l'attore torna in TV con il canonico impegno del sabato sera abbinato alla lotteria Italia che rispetta la formula del suo "Torno sabato".

Mattatore della Rai, è stato scelto, in qualità di testimonial per la campagna abbonamenti al canone televisivo per l'anno 2004, mentre presenta il programma  "Ma il cielo è sempre più Blu" e si impegna nelle riprese della fiction "Matilde", coprotagonista, per la prima volta in un ruolo drammatico, con la grande Sabrina Ferilli.

Il Natale 2005 e' stato segnato dal grande rientro cinematografico con il film di Leonardo Pieraccioni, campione d’incassi, "Ti amo in tutte le lingue del mondo" dove Panariello recita con grande bravura in ruolo drammatico e pieno di dolcezza.
I mostri oggi, con Giorgio Panariello
Il Festival di Sanremo 2006 si regala una ventata di novità con la collaborazione di Giorgio Panariello, che è sempre più cercato e voluto anche dal cinema e dalla pubblicità.

Protagonista nel film "Notte prima degli esami…… Il seguito", lavora con un cast di grandi professionisti e firma la divertente campagna pubblicitaria di Wind in onda su RETI MEDIASET, RAI, SKI e LA7 con la simpatica Vanessa Incontrada.

Uno dei grandi successi cinematografici del 2007, il film "SMS Sotto Mentite Spoglie" di Vincenzo Salemme con un incasso di oltre sei milioni di euro, presenta Giorgio Panariello come co-protagonista accanto all'attore e regista napoletano.


Gli spettacoli dei tour estivi vengono prolungati fino all'inverno, per accontentare il pubblico delle città con grandi e famosi teatri, dal Sistina di Roma, allo Smeraldo di Napoli, al Teatro Verdi di Firenze.

L’estate del 2008 segna il ritorno di Giorgio Panariello sulla scena con il nuovo tour estivo “Faccio del mio meglio Live” (debutto il 14 luglio all’Arena di Verona), spettacolo che riprende alcune parti di quello invernale, inserendo nuovi monologhi, personaggi e musiche.

Video su Giorgio Panariello



I film di Giorgio Panariello in DVD

I mostri oggi
Regia di Enrico Oldoini
Principali interpreti: Diego Abatantuono, Sabrina Ferilli, Giorgio Panariello, Angela Finocchiaro, Carlo Buccirosso, Claudio Bisio, Neri Marcorè, Valeria De Franciscis
Ti amo in tutte le lingue del mondo (1 DVD)
Regia di Leonardo Pieraccioni
Principali interpreti: Leonardo Pieraccioni, Giorgio Panariello, Marjo Berasategui, Massimo Ceccherini, Giulia Gorietti, Rocco Papaleo, Francesco Guccini, Barbara Enrichi
SMS - Sotto mentite spoglie 
Regia di Vincenzo Salemme
Principali interpreti: Vincenzo Salemme, Giorgio Panariello, Luisa Ranieri, Lucrezia Lante Della Rovere, Enrico Brignano, Raffaele Pisu
Matilde
(Angela, Matilde, Lucia. Una donna tre vite)
Millennium Storm, 2007
Regia di Luca Manfredi
Principali interpreti: Sabrina Ferilli, Giorgio Panariello, Sergio Solli
No problem 
Regia di Vincenzo Salemme
Principali interpreti: Vincenzo Salemme, Sergio Rubini, Giorgio Panariello, Aylin Prandi, Iaia Forte, Cecelia Capriotti
Al momento giusto
Cecchi Gori Home Video, 2001
Regia di Giorgio Panariello
Principali interpreti: Giorgio Panariello, Kasia Smutniak, Luisa Corna, Carlo Pistarino, Athina Cenci, Riccardo Garrone
Bagnomaria
Cecchi Gori Home Video, 2000
Regia di Giorgio Panariello
Principali interpreti: Giorgio Panariello, Manuela Arcuri, Ugo Pagliai, Katia Beni, Valeria Fabrizi
Ti amo in tutte le lingue del mondo (2 DVD)
Regia di Leonardo Pieraccioni
Principali interpreti: Leonardo Pieraccioni, Giorgio Panariello, Massimo Ceccherini
Boati di silenzio
Cecchi Gori Home Video, 2000
Regia di Giampiero Solari
Principali interpreti: Giorgio Panariello




Annunci o altre pagine interessanti:


Cerca su IBS - il distributore tutto italiano

Logo IBS

Libri, Dischi, DVD, Blue Ray, MP3, eBooks,
Libri in inglese, Videogiochi, Giocattoli, Sport