Francesco Nuti - foto - film - biografia






Francesco Nuti biografia (short biography)

Foto di Francesco Nuti Francesco Nuti nel film Gli stregati Francesco Nuti, attore, sceneggiatore, regista e produttore cinematografico italiano, nasce a Prato il 17 maggio 1955. Si esibisce da giovanissimo,  ancora studente, come attore cabarettista, con monologhi che scrive da solo, continuando anche dopo essere stato assunto come operaio in un'industria tessile della sua città.

Verso la fine degli anni Settanta entra a far parte del gruppo cabarettistico dei Giancattivi, già formato da Alessandro Benvenuti e Athina Cenci; con il trio partecipa a trasmissioni televisive di successo come Black Out e Non Stop.

Nel 1981 sempre con i Giancattivi, Francesco Nuti esordisce nel cinema con il film  Ad ovest di Paperino  che per la regia di Benvenuti, ripropone parte del repertorio del gruppo, un delicato manifesto della sua generazione.

Occhio Pinocchio, con Francesco Nuti La pellicola serve a Nuti per innamorarsi del cinema, per questo lascia il gruppo, che continua la sua attività in TV e, diretto da Maurizio Ponzi, scrive la scenografia ed è protagonista in Madonna che silenzio c'è stasera (1982), Io, Chiara e lo Scuro (1983) e Son contento (1983).


I tre film che raccontano i giovani, i sogni, i desideri e qualche volta gli amori della provincia pigramente metafisica e sonnolente, gli danno una certa notorietà, in particolare per il ruolo del giocatore di biliardo in  Io, Chiara e lo Scuro con cui si aggiudica il David di Donatello ed il Nastro d'Argento come migliore attore protagonista.

Il personaggio Francesco Nuti è già, nel cinema italiano, un elemento a se, con un suo personale tipo di umorismo, con storie legate poeticamente a delicati sentimenti che sottolineano i rapporti tra uomo e donna, e che accompagnano sempre il tema della solitudine che è l'argomento portante di tutti i suoi film.

Così Francesco Nuti, dopo aver realizzato una  miniserie TV Sogni e bisogni (1984) per la regia di Sergio Citti, prosegue con un ritmo di un film all'anno, circa, ed è la volta di Tutta colpa del Paradiso (1985), Stregati (1986) e Caruso Pascoski di padre polacco (1988), dei quali scrive il copione, fa lo scenografo, il regista e l'attore protagonista a fianco di vere primedonne come Ornella Muti e Clarissa Burt.

Biografia di Francesco Nuti Nella vita impegnatissima dell'artista entra anche la musica: nel 1988 partecipa al Festival di Sanremo con la canzone Sarà per te, incisa in seguito anche da Mina.

L'inizio degli anni Novanta vedono Francesco Nuti alle prese con i suoi film sempre originali e sorprendenti; è la volta di Willy Signori e vengo da lontano (1990) e Donne con le gonne (1991) che pur ricevendo una buona accoglienza dal pubblico non raggiungono il successo dei suoi primi film.

Nel 1994 dirige ed interpreta l'ambizioso Occhio Pinocchio girato fra la Luisiana, il Texas e l'Italia, che stranamente non incontra i favori del pubblico,

Nuti, deluso, torna a fare film che riprendono i personaggi che hanno decretato il suo successo, torna al tavolo da bigliardo con Il signor Quindicipalle (1998) a fianco della brava Sabrina Ferilli ,seguito da Io amo Andrea (2000) per il quale è anche co-produttore, come per Caruso, zero in condotta (2001) che ottengono tiepidi consensi ai botteghini e che non lo ripagano degli investimenti fatti.

Il declino commerciale diventa presto anche declino personale: negli anni successivi, Nuti ha dovuto combattere contro l'alcolismo, con un primo ricovero nel 2003 a cui seguirono depressione, cure ed persino un tentativo di suicidio.

Finalmente nel 2006 sembra che Francesco Nuti sia tornato in forma e si prepara a tornare sul set per girare il film da tempo annunciato, Olga e i fratellastri Billi, con Sabrina Ferilli e Isabella Ferrari, ma una tragedia lo aspetta al varco: per un incidente domestico, in seguito ad un trauma cranico entra in coma, in parte farmacologico dal quale esce Francesco Nuti locandina del film Io amo Andreatre mesi dopo totalmente debilitato: costretto su una sedia a rotelle e muto.

Gli saranno necessari più di tre anni di cure e fatica per riprendere a parlare ed a camminare.

Nel frattempo il mondo del cinema, e soprattutto il suo pubblico, non lo hanno dimenticato; suo fratello Giovanni è diventato la sua voce, nel maggio del  2009 Matteo Norcini, con la collaborazione di Stefano Bucci, scrive un saggio intitolato "Francesco Nuti. La vera storia di un grande talento" e un mese dopo la Cineteca Nazionale gli dedica una retrospettiva alla Sala Trevi di Roma.

Mentre Francesco combatte ancora contro la diagnosi infausta dei medici che escludono che torni a parlare, al Festival Internazionale del Film di Roma 2010 viene presentato un documentario a lui dedicato dal titolo Francesco Nuti... e vengo da lontano.

Il 18 novembre 2010 un coraggioso, ma sofferente Nuti riappare in pubblico al cinema Eden di Prato per presentare il suo CD Le note di Cecco, realizzato con il fratello Giovanni e con Marco Baracchino.

Una decina di giorni, dopo quattro anni di assenza, torna in TV ospite della trasmissione di Rai 2 "I fatti vostri", dove appare ancora fortemente provato dalla conseguenze dell'incidente, incapace di parlare e con gravi problemi di mobilità anche se in una lettera afferma, indomabile, di voler tornare a fare cinema e di avere pronte due sceneggiature.

Video su Francesco Nuti



I film di Francesco Nuti in DVD

Tutta colpa del Paradiso
Cecchi Gori Home Video, 2010 Regia di Francesco Nuti. Cast: Francesco Nuti, Ornella Muti, Laura Betti, Roberto Alpi, Novello Novelli, Bobby Rhodes, Massimo Vivio
Donne con le gonne
FilmAuro, 2009  Widescreen
Regia di Francesco Nuti
Principali interpreti: Francesco Nuti, Carole Bouquet, Cinzia Leone, Didi Perego, Antonio Petrocelli, Gastone Moschin, Daniele Dublino
Francesco Nuti
Cecchi Gori Home Video, 2009
Casablanca, Casablanca!
Rai Cinema - 01 Distribution, 2009
Regia di Francesco Nuti
Principali interpreti: Francesco Nuti, Giuliana De Sio, Daniel Olbrychski, Novello Novell
Caruso Pascoski di padre polacco
Cecchi Gori Home Video, 2009  Widescreen
Regia di Francesco Nuti
Principali interpreti: Francesco Nuti, Clarissa Burt, Ricky Tognazzi, Novello Novelli, Antonio Petrocelli
Io, Chiara e lo Scuro
Rai Cinema - 01 Distribution, 2009
Regia di Maurizio Ponzi
Principali interpreti: Francesco Nuti, Giuliana De Sio, Mariella Lotti, Renato Cecchetto, Antonio Petrocelli, Novello Novelli, Claudio Spadaro
Son contento
Rai Cinema - 01 Distribution, 2011
Regia di Maurizio Ponzi
Principali interpreti: Francesco Nuti, Barbara De Rossi, Carlo Giuffrè, Laurie Sherman, Ricky Tognazzi, Novello Novelli
Il signor Quindicipalle
Medusa Home Entertainment, 2008  Widescreen
Regia di Francesco Nuti
Principali interpreti: Francesco Nuti, Sabrina Ferilli, Novello Novelli, Antonio Petrocelli, Alberto Gimignani
OcchioPinocchio
Medusa Home Entertainment, 2010
Regia di Francesco Nuti
Principali interpreti: Francesco Nuti, Chiara Caselli, Joss Ackland, Leon Askin, Victor Cavallo
Ad Ovest di Paperino
Eagle Pictures, 2009  Widescreen
Regia di Alessandro Benvenuti
Principali interpreti: Alessandro Benvenuti, Francesco Nuti, Athina Cenci, Lucilla Baroni
Stregati
Cecchi Gori Home Video, 2006
Regia di Francesco Nuti
Principali interpreti: Francesco Nuti, Ornella Muti, Novello Novelli, Alessandro Partexano
Concorso di colpa
Mondo Home Entertainment, 2006
Regia di Claudio Fragasso
Principali interpreti: Francesco Nuti, Alessandro Benvenuti, Antonella Ponziani, Luca Lionello, Massimo Bonetti, Lorenzo Balducci, Luigi Maria Burruano
Willy Signori e vengo da lontano
Cecchi Gori Home Video, 2003
Regia di Francesco Nuti
Principali interpreti: Francesco Nuti, Isabella Ferrari, Anna Galiena, Alessandro Haber




Annunci o altre pagine interessanti:


Cerca su IBS - il distributore tutto italiano

Logo IBS

Libri, Dischi, DVD, Blue Ray, MP3, eBooks,
Libri in inglese, Videogiochi, Giocattoli, Sport