Claudio Bisio - foto - film - biografia






Claudio Bisio biografia (short biography)

Biografia di Claudio BisioClaudio Bisio, attore e show-man, nasce a Novi Ligure (Alessandria) il 19 marzo 1957.

A Milano. dove si è trasferito con la famiglia, compie gli studi che non conclude, coinvolto dalla politica e dalla confusione delle contestazioni giovanili post-68, si dedica alle arti marziali ed è quasi cintura nera di Karatè, quando riceve la chiamata al servizio militare obbligatorio che lo condurrà a Macomer, in Sardegna.

Con il rientro a Milano, prende la decisione di girare il mondo per trovare la sua strada.

Con la decisione di impostare la sua carriera sul teatro  si diploma alla Civica Scuola d'Arte Drammatica del Piccolo Teatro di Milano, per l'ammissione alla quale, porta un brano tratto da "Look back in anger" di Osborne e canta al pianoforte "Vedrai vedrai" di Luigi Tenco.

Il debutto è nel 1981 con "Amor giovane, amor vecchio", con "Antigone" di Sofocle, con "La mosca", per continuare con la compagnia del Teatro dell'Elfo dove inizia il sodalizio con Gabriele Salvatores che gli affiderà anche una parte nel film "Sogno di una notte d'estate" (1983) da lui diretta, con la partecipazione di Flavio Bucci, Erika Blanc, Luca Barbareschi, Alessandro Haber e la cantante Gianna Nannini.

Claudio Bisio nel film Si può fareCon questi colleghi nasce una profonda amicizia che li accompagnerà quando lavorano, gomito a gomito, sul palcoscenico nel  "Nemico di classe", "Amanti", "Comedians", "Ubu re" e "Cid", e che lo convinceranno ad usare la macchina da presa con i cortometraggi "Film Fetore", "Beneath the death" e "Incubi catodici".

In coppia con l'attore Antonio Catania, Claudio Bisio si esibisce al mitico Derby di Milano, mentre la sua carriera si intreccia alternativamente fra palco e set; sono di questo periodo "Black out" dei drammaturghi Edoardo Erba e Roberto Traverso, "Un cm ogni 80 battiti", "Favola calda", "Morte accidentale di un anarchico" di Fo ed i film "Scemo di guerra (1985) di Risi,  "I picari" (1987) di Mario Monicelli, "Strana la vita" (1987) e "I cammelli" (1988) entrambi di Giuseppe Bertolucci.

Facendo parte di cast che contengono personaggi del calibro di Bernard Blier,  Monica Guerritore, Diego Abatantuono, Lina Sastri, Amanda Sandrelli, Massimo Venturiello, Paolo Rossi, oltre che i Maestri Nino Manfredi, Enrico Montesano, Giancarlo Giannini, Gassman, Claudio Bisio in pochi anni diventa un attore consumato, un maestro a sua volta.

Vero e proprio padrone di casa in un altro storico locale del cabaret italiano, lo Zelig, Bisio fatica a farsi strada in televisione, dove fra il 1988 e il 1990 partecipa al programma "Una notte all'Odeon", prima di entrare nel cast della serie televisiva "Zanzibar".

Biografia di Claudio Bisio
Il 1991 è un anno che lo lancia come stella di prima grandezza: appare nel videoclip cult "Megu megun" di Fabrizio De Andrè, canta  la canzone "Rapput" e, diretto da Salvatores, rivela la sua grande preparazione artistica nel film "Mediterraneo" (1991), film che vince il premio Oscar come miglior film Straniero del 91, tre David di Donatello ed un Nastro D'argento.

Dopo aver dimostrato di essere uno straordinario attore, sostenendo altri ruoli nei film "Puerto Escondido(1992) e "Sud" (1993), con la regia di Salvatores, continuando a furoreggiare in teatro con "Le nuove mirabolanti avventure di Walter Ego", "Tersa Repubblica", "Gritistizz" e "Random" pur mantenendo alto il suo profilo televisivo con "Cielito lindo" e "Striscia la notizia", il nostro poliedrico Claudio Bisio dimostra di essere anche un ottimo scrittore comico firmando "Romanzo d'appendicite", "La toga di Sara", "Quella vacca di Nonna Papera" e "Prima comunella poi comunismo".

Testimonial della Mayò, dell'Eni, di Seat Pagine gialle, Bisio passa di successo in successo nel cinema, senza abbandonare né il teatro né la televisione.
Claudio Bisio nel film Asini
Dall'incontro con l'autore francese Daniel Pennac nascerà "Monsieur Malaussène", mentre per le Reti Mediaset sarà il conduttore de "Facciamo cabaret", "Mai dire gol", "Teatro 18", "Le iene show", ma principalmente dell'edizione televisiva di "Zelig", che poi si protrarrà con "Zelig Off" e "Zelig Circus", accanto alle simpatiche  Michelle Hunziker e Vanessa Incontrada.


Infaticabile, nel 2000 è ancora sul palco con "La buona novella", "Appunti di viaggio", "I bambini sono di sinistra", "Grazie" e "Coèsi se vi pare", spettacolo a cavallo fra musica e cabaret scritto in collaborazione con la band Elio e le Storie Tese.

Al cinema, viene affiancato da Stefania Rocca e il premio Oscar Ernest Borgnine nel noir "La cura del gorilla" (2005) di Carlo A.Sigon, e da Christian De Sica e Fabio De Luigi in "Natale a New York" (2006) di Neri Parenti, senza trascurare il lavoro di doppiatore per i film d'animazione "Atlantis" (2001), "L'era glaciale" (2002) e il suo sequel, "Terkel "(2006).

Il 2007 per Claudio Bisio è l'anno di "Amore, bugie e calcetto" di Luca Lucini, poi  di "Manuale d'amore 2" (capitoli successivi) in cui Bisio è il dj-narratore.

Video su Claudio Bisio



I film di Claudio Bisio in DVD

Ex
Regia di Fausto Brizzi
Principali interpreti: Claudio Bisio, Nancy Brilli, Cristiana Capotondi, Cécile Cassel, Fabio De Luigi, Alessandro Gassman, Claudia Gerini, Flavio Insinna, Silvio Orlando, Gianmarco Tognazzi, Vincenzo Salemme
Mediterraneo
Regia di Gabriele Salvatores
Principali interpreti: Diego Abatantuono, Claudio Bigagli, Giuseppe Cederna, Claudio Bisio, Ugo Conti, Memo Dini, Vasco Mirandola, Gigio Alberti, Vanna Barba
Ex
Regia di Fausto Brizzi
Principali interpreti: Claudio Bisio, Nancy Brilli, Cristiana Capotondi, Cécile Cassel, Fabio De Luigi, Alessandro Gassman, Claudia Gerini, Flavio Insinna, Silvio Orlando, Gianmarco Tognazzi, Vincenzo Salemme
Natale a New York (2 DVD)
Regia di Neri Parenti
Principali interpreti: Christian De Sica, Sabrina Ferilli, Massimo Ghini, Claudio Bisio, Fabio De Luigi, Alessandro Siani
Si può fare
Regia di Giulio Manfredonia
Principali interpreti: Claudio Bisio, Anita Caprioli, Andrea Bosca, Giovanni Calcagno, Giuseppe Battiston, Giorgio Colangeli
Natale a New York (1 DVD)
Regia di Neri Parenti
Principali interpreti: Christian De Sica, Sabrina Ferilli, Massimo Ghini, Claudio Bisio, Fabio De Luigi, Alessandro Siani
Amore, bugie & calcetto.  L'Abc della vita moderna
Regia di Luca Lucini
Principali interpreti: Claudio Bisio, Filippo Nigro, Claudia Pandolfi, Andrea De Rosa, Chiara Mastalli, Max Mazzotta
Mediterraneo
Regia di Gabriele Salvatores
Principali interpreti: Diego Abatantuono, Claudio Bigagli, Giuseppe Cederna, Claudio Bisio, Ugo Conti, Memo Dini, Vasco Mirandola, Gigio Alberti, Vanna Barba
Manuale d'amore 2. Capitoli successivi (2 DVD)
Regia di Giovanni Veronesi
Principali interpreti: Carlo Verdone, Monica Bellucci, Riccardo Scamarcio, Antonio Albanese, Sergio Rubini, Fabio Volo, Barbora Bobulova, Claudio Bisio
I mostri oggi
Regia di Enrico Oldoini
Principali interpreti: Diego Abatantuono, Sabrina Ferilli, Giorgio Panariello, Angela Finocchiaro, Carlo Buccirosso, Claudio Bisio, Neri Marcorè, Valeria De Franciscis
Manuale d'amore 2. Capitoli successivi (1 DVD)
Regia di Giovanni Veronesi
Principali interpreti: Carlo Verdone, Monica Bellucci, Riccardo Scamarcio, Antonio Albanese, Sergio Rubini, Fabio Volo, Barbora Bobulova, Claudio Bisio
Sud
Regia di Gabriele Salvatores
Principali interpreti: Antonio Catania, Silvio Orlando, Marco Manchisi, Mussiè Ighezu, Francesca Neri, Renato Carpentieri, Gigio Alberti, Claudio Bisio
Bisio e le Storie Tese e Elio. Così è se vi pare
Self Distribuzione, 2006
Principali interpreti: Claudio Bisio, Elio e le Storie Tese
I cammelli
Regia di Giuseppe Bertolucci
Principali interpreti: Diego Abatantuono, Giulia Boschi, Paolo Rossi, Ennio Fantastichini, Sabina Guzzanti, Claudio Bisio
La cura del Gorilla
Regia di Carlo A. Sigon
Principali interpreti: Claudio Bisio, Stefania Rocca, Ernest Borgnine, Antonio Catania, Fabio Camilli, Bebo Storti
Puerto Escondido
Regia di Gabriele Salvatores
Principali interpreti: Diego Abatantuono, Valeria Golino, Claudio Bisio, Renato Carpentieri, Ugo Conti, Antonio Catania
Asini
Medusa Home Entertainment, 2003
Regia di Antonello Grimaldi
Principali interpreti: Claudio Bisio, Giovanna Mezzogiorno, Maria Amelia Monti, Isa Barzizza, Arnoldo Foà, Ivano Marescotti
Mediterraneo
Regia di Gabriele Salvatores
Principali interpreti: Diego Abatantuono, Claudio Bigagli, Giuseppe Cederna, Claudio Bisio, Ugo Conti, Memo Dini, Vasco Mirandola,
Turné
Regia di Gabriele Salvatores
Principali interpreti: Diego Abatantuono, Laura Morante, Fabrizio Bentivoglio, Gigi Montini, Barbara Scoppa, E. Vanicek, Ugo Conti, Claudio Bisio
Nirvana
Regia di Gabriele Salvatores
Principali interpreti: Diego Abatantuono, Christopher Lambert, Claudio Bisio, Amanda Sandrelli, Sergio Rubini, Emmanuelle Seigner, Gigio Alberti, Luisa Corna




Annunci o altre pagine interessanti:


Cerca su IBS - il distributore tutto italiano

Logo IBS

Libri, Dischi, DVD, Blue Ray, MP3, eBooks,
Libri in inglese, Videogiochi, Giocattoli, Sport