Recensione film "Uomini che odiano le donne"





Uomini che odiano le donne

Locandina  "Uomini che odiano le donne" 

Uomini che odiano le donne

Titolo originale:Män som hatar kvinnor
Nazione: Danimarca, Svezia
Anno: 2009
Genere: Poliziesco/Thriller
Durata: 152 Minuti
Regista: Niels Arden Oplev
Attori protagonisti: Michael Nyqvist, Noomi Rapace, Lena Endre, Sven Bertil Taube, Peter Haber, Peter Andersson, Marika Lagercrantz, Ingvar Hirdwall, Björn Granath, Ewa Fröling, Per Oscarsson, Michalis Koutsogiannakis, Annika Hallin, David Dencik, Gunnel Lindblom, Georgi Staykov, Sofia Ledarp, Thomas Köhler, Stefan Sauk, Gösta Bredefeldt
Produzione:  Nordisk Film, Swedish
Distribuzione: Bim Distribuzione

Nei Cinema dal 29 Maggio 2009






Michael Nyqvist in "Uomini che odiano le donne" 

Trama

Quarant'anni fa Harriet Vanger è scomparsa da una riunione di famiglia sull'isola abitata dal potente clan dei Vanger, che ne sono anche i proprietari.

Benché il corpo della ragazza non sia mai stato ritrovato, il vecchio zio, patriarca della famiglia, è convinto che sia stata assassinata e che l'autore del delitto sia un membro della sua stessa famiglia, una famiglia in cui membri sono legati da vincoli molto stretti, ma che dietro una facciata irreprensibile celano oscure storie.

Per indagare sull'accaduto, lo zio assume l'ex direttore del giornale "Millenium" Mikael Blomkvist (Michael Nyqvist) e la hacker tatuata e senza scrupoli Lisbeth Salander (Noomi Rapace).

Dopo aver collegato la scomparsa di Harriet a una serie di strani delitti avvenuti una quarantina d'anni prima, i due investigatori cominciano a dipanare una crudele e sconvolgente storia familiare.

Ma i Vanger sono gelosi dei loro segreti : Blomkvist e Salander scopriranno di cosa siano capaci per difenderli.
Noomi Rapace in "Uomini che odiano le donne" 

Commento

Tratto da "Uomini che odiano le donne" di Stieg Larsson pubblicato in Italia da Marsilio Editori che ha avuto un enorme successo, il regista è rimasto fedele al romanzo, seguendo passo passo le linee narrative del testo.

Il Norvegese Niels Arden Oplev, ha scelto attori nordici, come lo sono i personaggi nel romanzo, e cerca di tradurre visivamente il modo curato e pieno di particolari dello stile dello scrittore.

Il risultato è un film ben fatto: elegante, stilisticamente “corretto”, con una buona fotografia, scenografia impreziosita dalla cura dei particolari.

Per questo buon risultato, alcuni critici hanno storto la bocca accusando il regista di mancanza di originalità e, rilevando che l’attenzione agli intrecci narrativi vanno a discapito della costruzione psicologica dei personaggi, sembra che lo accusino di leggerezza.

Secondo me il film "Uomini che odiano le donne" è all'altezza del romanzo di Stieg Larsson, interessante, avvincente, senza contraddizioni o errori di alcun genere, nonostante la trama complicata.

Gli attori, sconosciuti fuori dalla Svezia e dalla Norvegia, hanno sostenuto egregiamente i loro ruoli, Michael Nyqvist nel personaggio di Blomkvist e Noomi Rapace in quello della trasgressiva Lisbeth.

Da vedere, anche se un po' lungo.


Torna all'indice Cinema up




Annunci o altre pagine interessanti:



Vuoi vedere questo film o leggere il romanzo: ordina il DVD o il libro

 

Uomini che odiano le donne. Millennium trilogy. Vol. 1
Larsson Stieg, 2010, Marsilio

 

Uomini che odiano le donne (1 DVD)    (Män som hatar kvinnor)
01 Distribution, 2009  Widescreen
Regia di Niels Arden Oplev
Principali interpreti: Michael Nyqvist, Noomi Rapace, Lena Endre, Sven-Bertil Taube, Peter Haber, Peter Andersson, Marika Lagercrantz


Cerca su IBS - il distributore tutto italiano

Logo IBS

Libri, Dischi, DVD, Blue Ray, MP3, eBooks,
Libri in inglese, Videogiochi, Giocattoli, Sport