Le vite degli altri

Le vite degli altri - Locandina

Le vite degli altri

Titolo originale: Das Leben Der Anderen
Nazione: Germania
Anno: 2006
Genere: Drammatico
Durata: 137'
Regista: Florian Henckel von Donnersmarck (opera prima)
Sito ufficiale: www.sonyclassics.com/...
Cast: Martina Gedeck, Ulrich Mühe, Sebastian Koch, Ulrich Tukur, Thomas Thieme, Hans-Uwe Bauer, Ludwig Blochberger, Werner Daehn
Produzione: Bayerischer Rundfunk, Creado Film, Wiedemann & Berg Filmproduktion
Distribuzione: 01 Distribution

Data di uscita: 06 Aprile 2007 (cinema)





Martina Gedeck nel  film Le vite degli altri

Trama

A Berlino Est nel 1984, nel clima di terrore creato dalla polizia di stato, la famigerata Stasi, il drammaturgo Georg Dreyman (Sebastian Koch) e la sua compagna, l'attrice Christa-Maria Sieland (Martina Gedeck), sono considerati fra i più importanti intellettuali dal regime comunista.

Ma il ministro della cultura, vedendo uno spettacolo di Christa-Maria, se ne innamora e dà l'incarico al capo della Stasi di spiare la coppia per eliminare il rivale in amore.

Il capitano Gerd Wiesler (Ulrich Muhe) è il fedelissimo agente specializzato in interrogatori e sorveglianza di sospettati politici.

Con i sofisticatissimi sistemi di intercettazione, l'agente entra nelle loro vite, registrando ogni loro passo, ogni loro parola, fino a interferire con le loro azioni.

Ma l'intreccio tra le vite degli altri e la sua finisce per stravolgere il destino di tutti.






Premi e Riconoscimenti

2007 - Miglior Film dell'Unione Europea David di Donatello
2007 - Miglior Film Straniero Oscar [Academy Awards]

Commento

Film che può dirsi perfetto tanto a livello storico che artistico, ha dato ai tre protagonisti l'occasione di dare il meglio di se.
che si avvale delle grandi performance del terzetto di protagonisti.

L'attore Ulrich Mühe, intenso, duro e al contempo fragile agente HGW XX/7, riesce nel difficile compito di rendere in maniera superba l'idea di solitudine, di squallore e di disagio che caratterizzano il  mondo e il lavoro che gli è stato affidato.
A questo ha contribuito il fatto che la sua seconda moglie fu, al tempo, una collaboratrice della Stasi e determinate situazioni e disagi psicologici li ha vissuti personalmente-

A fianco di Mühe, la dolce Martina Gedeck ed il bravo Sebastian Koch che si è fatto notare anche nel film "Black book", aumentano l'impressione realista della storia.

Al di là della denuncia verso il sistema, "Le vite degli altri" è un'avvincente spy-story, meritevole di una visione.

Questo film decisamente sensazionale, privo di evidenti difetti e diretto con maestria e delicatezza ha vinto nel 2007, alla sua presentazione, solo, sottolineo solo, un Oscar ed il David di Donatello.

Film da vedere assolutamente.


Torna all'indice Cinema up


Argomenti correlati


Vetrina ANNUNCI e CONSIGLI



Vuoi vedere Le vite degli altri ? Ordina il DVD; vuoi leggere il romanzo?  Ordinalo da qui

vite degli altri

Le vite degli altri   (Das Leben der Anderen)
01 Distribution, 2008  Widescreen
Regia di Florian Henckel von Donnersmarck
Principali interpreti: Martina Gedeck; Ulrich Muhe; Sebastian Koch