Recensione film "L'Urlo dell'odio"





L'Urlo dell'odio

L'urlo dell'odio- Locandina

L'Urlo dell'odio

Titolo originale: The Edge
Nazione: USA
Anno: 1997
Genere: Drammatico
Regista: Lee Tamahori
Cast:Anthony Hopkins, Alec Baldwin, Elle Macpherson, Harold Perrineau, L.Q. Jones, Kathleen Wilhoite, David Lindstedt, Mark Kiely, Eli Gabay, Larry Musser, Kelsa Kinsly, Bob Boyd, Brian Arnold, Gordon Tootoosis
Durata: 113'
Distributore: 20TH CENTURY FOX
2007 - Miglior Produttore David di Donatello











L'urlo dell'odio- Anthony Hopkins

Trama

Un gruppo di persone, con un miliardario di età matura Charles (Anthony Hopkins), che fa da anfitrione, sono alloggiati in una grande baita in una zona selvaggia dell'Alaska.
C'è una superficiale euforia, Charles, sposato e innamorato  della giovane, bellissima, Mickey (Elle MacPherson), sospetta che fra Robert il celebre fotografo (Alec Baldwin) e la moglie, ci sia del tenero, ma non ne ha le prove.
Charles ha ambizioni intellettuali, fa sfoggio di citazioni letterarie, conosce usi e tradizioni del luogo e sembra divertirsi a mettere in difficoltà Robert, che, per reazione, si dice pronto ad andare in una zona ancora più impervia per scattare foto, sfidando Charles a seguirlo.  
Charles accetta la sfida, come fosse un gioco, e parte con un piccolo aereo con fotografo e pilota per questa zona inaccessibile. 
Un incidente provoca la morte del pilota e l'atterraggio dei due in un punto sconosciuto e abbandonato.
Rimasti soli, Charles e Robert devono cercare di sopravvivere muniti soltanto di fiammiferi e di un coltellino.
In corsa col tempo devono farsi notare dai soccorsi in quel mare di verde.
A complicare la situazione c'è un orso feroce che li bracca, mentre il sospetto sulla tresca fra Robert e la moglie diventa una certezza.
I due si fronteggiano decisi ad eliminarsi l'un l'altro.
Dopo varie avventure e scontri, Robert muore nell'ultimo agguato di un orso feroce.
Charles torna alla base. Dalla reazione della moglie ha la conferma della relazione, ma, generosamente, dice che Robert è morto per salvarlo.
L'urlo dell'odio-Alec Baldwin

Commento

La trama del film è originale, ma nonostante la bellezza maestosa dei paesaggi e la bravura di Hopkins, resta un film d'avventura nel quale il regista ha cercato di innestare un gradiente psicologico.
Così la recitazione interiorizzata e un po' involuta di Anthony Hopkins stride con il livello dell'antagonista Alec Baldwin che non sembra convinto del suo ruolo.








Torna all'indice Cinema up




Annunci o altre pagine interessanti:



Vuoi vedere questo film? Ordina il DVD

 

L'urlo dell'odio  (The Edge)
20th Century Fox Home Entertainment, 2001
Regia di Lee Tamahori
Principali interpreti: Anthony Hopkins, Alec Baldwin, Arnold Perrineau, Elle MacPherson, L. Q. Jones, Kathleen Wilhoite, Gordon Tootoosis


Cerca su IBS - il distributore tutto italiano

Logo IBS

Libri, Dischi, DVD, Blue Ray, MP3, eBooks,
Libri in inglese, Videogiochi, Giocattoli, Sport