Recensione film "Il rabdomante"





A mighty heart

Il Rabdomante - Locandina

Il Rabdomante

Titolo originale: Il Rabdomante
Nazione: Italia
Anno: 2007
Genere: Drammatico
Durata: 85'
Regista: Fabrizio Cattani
Cast: Pascal Zullino, Andrea Klara Osvart, Francesco Dominedò, Nando Irene, Riccardo Zinna, Antonio Gerardi ,
Luciana De Falco, Massimo Sarchielli, Sasha Zakarias
Uscita: 7/09/2007









Pascal Zullino  nel film Il Rabdomante

Trama

Felice (Pascal Zullino) è uno schizofrenico quarantenne che vive in una masseria isolata nella campagna alla periferia di Matera.
Quando comincia ad utilizzare le sue doti di rabdomante per aiutare i contadini del luogo nella ricerca dell'acqua, che scarseggia, si scontra con gli interessi di Nini, un malavitoso che vende l'acqua agli abitanti di quella zona.
Un giorno alla masseria arriva Harja (Andrea Klara Osvart), una venticinquenne che viene dall'Est Europa.
In realtà Harja è la donna che Ninì ha comprato e posseduta contro la sua volontà, che, rimasta incinta, sta fuggendo perché vuole far nascere suo figlio al sicuro.
Il boss ha incaricato Tonino, il suo esattore, di scoprire chi è ad aiutare i contadini a trovare l'acqua e ai fratelli Camardo, Cosimino e Pistone, di ritrovare Harja.
L'incontro casuale tra Harja e Felice, darà ai loro destini una svolta sorprendente.












Commento

Il film è girato nei dintorni di Matera.
Il suolo lucano appare come una crosta assetata che per gli interessi dei malavitosi che vendono l'acqua ai contadini, deve restare assetata.
Le prime scene del film fanno una carrellata imperdibile sui "sassi di Matera" accompagnando nella fuga, attraverso il labirinto della città di pietra, la giovane donna disperata.
La fuga di Harja di conclude in una masseria nell'arida campagna sottostante dove la sua vita si intreccia a quella di Felice, due personaggi resi reali dalla sensibilità e dal trasporto di Pascal Zullino e Andrea Osvart.
La magnificenza della terra lucana, la particolare aria antica e le emozioni dei personaggi vengono messe in risalto dalle musiche di Louis Siciliano e dallo sguardo attento del regista che pur essendo di un'altra regione, guarda questa terra con l'amore adorante di un figlio.
Nel mondo che la macchina da presa di Fabrizio Cattani ci racconta, l'acqua resta un elemento magico da trovare e da proteggere, anche attraverso riti ancestrali.
Non mancano tuttavia momenti umoristici, esibiti con naturalezza, senza forzatura alcuna, che prendono spunto dalla semplicità del luogo e dei suoi abitanti.
Pascal Zullino, attore poco conosciuto ma di grandissimo talento e carisma, ci fa amare il personaggio strano e dolce di Felice e nel particolare rapporto con gli altri personaggi dona al fil una leggerezza che sfocia spesso nell'umorismo. Un film che è un monumento al cinema italiano, che fa sperare nel futuro. Da vedere.


Torna all'indice Cinema up




Annunci o altre pagine interessanti:



Vuoi vedere questo film? Ordina il DVD

 

Il rabdomante
Millennium Storm, 2008
Regia di Fabrizio Cattani
Principali interpreti: Pascal Zullino, Andrea Osvart, Riccardo Zinna, Francesco Dominedò, Nando Irene, Massimo Sarchielli


Cerca su IBS - il distributore tutto italiano

Logo IBS

Libri, Dischi, DVD, Blue Ray, MP3, eBooks,
Libri in inglese, Videogiochi, Giocattoli, Sport