Zucchi Jacopo - biografia e foto delle opere

La toilette di Betsabea Zucchi Jacopo




Biografia e vita di Zucchi Jacopo (Italia 1542-1596)

Dipinto di Jacopo Zucchi Il pittore del manierismo italiano Jacopo Zucchi, o Maestro Pietro Zucca, nasce a Firenze intorno al 1542.

Jacopo Zucchi è allievo di Giorgio Vasari tanto da divenire il suo più importante collaboratore.

Partecipa infatti alla decorazione di Palazzo Vecchio a Firenze dal 1557 e di nuovo tra il 1563 e il 1565.

Il primo disegno di Zucchi risale ad un viaggio intrapreso proprio con il Vasari a Pisa nel 1561.

Nel 1564 entra all'Accademia fiorentina del Disegno e partecipa con i suoi colleghi dell'Accademia alla realizzazione degli addobbi funebri per le esequie di Michelangelo (per le quali realizza il dipinto con la Storia della vigna del papa) e per le nozze tra il principe Francesco de' Medici, figlio del granduca Cosimo, e Giovanna d'Austria (tela con la consegna delle chiavi del porto di Livorno).

E' assistente del Vasari per le decorazione al Vaticano nel 1567 e 1572.

Il manierismo di Zucchi di questo periodo si combina al classicismo, naturalismo e all'arte del Nord Europa, realizzando composizioni piene di eleganti figure in movimento.

Pittura di Jacopo Zucchi Dal 1572 i rapporti di Zucchi con Vasari si inaspriscono.

Si trasferisce così a Roma, dove è nominato artista per la corte medicea.

Entra al servizio del cardinale Ferdinando, insieme al fratello minore Francesco, anch'egli pittore.

Il primo incarico affidato dal cardinale a Jacopo Zucchi è la decorazione della sua residenza cittadina (oggi Palazzo Firenze), nel Campo di Marte, dove realizza alcuni fregi con storie dell'Antico Testamento, le decorazioni della sala di Diana e quella della sala degli Elementi.

Diventa membro della scuola romana, perdendo anche il suo accento toscano.

Il manierismo romano è caratterizzato da una pienezza delle forme, una profondità dello spazio e una maggiore ricchezza ornamentale.

Quadro di Jacopo Zucchi A partire dalla seconda metà del 1570 ottiene numerose commesse per chiese e conventi, soprattutto grazie al suo potente mecenate.

Realizza una Messa di san Gregorio per la chiesa di Trinità dei Pellegrini, degli affreschi per la cappella Ghisleri in San Silvestro al Quirinale, per l'abside di Santo Spirito in Sassia e per Santa Maria in Via, un polittico per la chiesa di San Michele Arcangelo a Vallecorsa, due pale per la basilica di Santa Maria Maggiore e altri dipinti per la cattedrale di Sutri, per la chiesa di Santa Maria della Pace, per San Clemente.

Tra il 1584 e il 1587 si occupa delle decorazioni dell'appartamento nobile e della galleria di Villa Medici.

La sua ultima opera risale agli inizi degli anni '90, gli affreschi per la galleria di Palazzo Rucellai (ora Ruspoli) a Roma.

Sono attribuiti a Jacopo Zucchi anche una trentina di disegni, tra cui schizzi a penna, pennello e tempera, disegni architettonici e decorativi.

Jacopo Zucchi muore a Roma intorno al 1596.




Galleria opere d'arte di Zucchi Jacopo

Il pescatori di corallo (dettaglio) Zucchi Jacopo
Il pescatori di corallo (dettaglio)

Allegoria della Creazione Zucchi Jacopo
Allegoria della Creazione

L'assemblea degli Dei Zucchi Jacopo
L'assemblea degli Dei

Il miracolo della neve Zucchi Jacopo
Il miracolo della neve

Ritratto di Signora Zucchi Jacopo
Ritratto di Signora

Amore e Psiche Zucchi Jacopo
Amore e Psiche

Allegoria della scoperta dell'America Zucchi Jacopo
Allegoria della scoperta dell'America

La toilette di Betsabea Zucchi Jacopo
La toilet di Betsabea

I quattro elementi Zucchi Jacopo
I quattro elementi

Età dell'oro Zucchi Jacopo
Età dell'oro

 Basilica di Massenzio Zucchi Jacopo
Basilica di Massenzio

Sacra Famiglia Zucchi Jacopo
Sacra Famiglia



Argomenti correlati


Vetrina ANNUNCI & CONSIGLI



Libri su Zucchi Jacopo e sul Rinascimento

  Storia d'una galleria romana. La genalogia degli dei di Jacopo Zucchi e le famiglie Rucellai, Caetani, Ruspoli, Memmo
D'Amelio Anna, Morel Philippe, Rigon Fernando, 2011, Ugo Bozzi Editore
  La forma del Rinascimento. Donatello, Andrea Bregno, Michelangelo e la scultura a Roma nel Quattrocento. Catalogo della mostra (Roma, 16 giugno-5 settembre 2010)  Rubbettino
  Affreschi italiani del Rinascimento. Tra '400 e '500
Roettgen Steffi, 2000, Franco Cosimo Panini
  Rinascimento e barocco
Wölfflin Heinrich, 2010, Abscondita
  Il Rinascimento in Sicilia. Da Antonello da Messina ad Antonello Gagini
Patera Benedetto, 2008, Kalós
  Il Rinascimento italiano. Ediz. multilingue
2009, Logos
  Il Rinascimento. Ediz. multilingue
2009, Logos
  Rinascimento tra Veneto e Friuli 1450-1550
2010, Terra Ferma Edizioni
  Storia del Rinascimento cristiano in Italia
Zabughin Vladimir N., 2010, La Scuola di Pitagora
  Mugello culla del Rinascimento. Giotto, Beato Angelico, Donatello e i Medici. Ediz. italiana e inglese
2008, Polistampa
  Medioevo, rinascimento, manierismo, barocco  Bignami   Il Rinascimento europeo. Centri e periferie
Burke Peter, 2009, Laterza

Cerca su IBS - il distributore tutto italiano

Logo IBS

Libri, Dischi, DVD, Blue Ray, MP3, eBooks,
Libri in inglese, Videogiochi, Giocattoli, Sport