wyck jan




Biografia e vita di Wyck Jan (Olanda 1640-1700)

Jan Wyck, figlio dell'artista Thomas Wyck (c.1616-1677), è nato a Haarlem, ed ha costruito la sua carriera in Inghilterra dal 1674 circa.

Divenne noto per le sue varie scene militari, e dipinse numerosi ritratti di re Guglielmo III a cavallo, così come scene di battaglia e scaramucce tra cui la Battaglia del Boyne e l'assedio di Namur.

La popolarità di queste scene ha portato ad essere ampiamente copiate e riprodotte come incisioni.

E' stato frequentato da membri della nobiltà, dipingendo ritratti del duca di Monmouth, primogenito di re Carlo II, e Gilbert Coventry, il 4 ° Conte di Coventry, tra gli altri.

Wyck ha anche posto il suo nome su scene di caccia, paesaggi topografici e classici, e ritratti di persone e animali.

Insieme con artisti come Rubens e Snyder ha il merito di avere portato il ritratto equestre olandese in Gran Bretagna.

Egli è incluso nel Horace Walpole di pittura in Inghilterra, dove è indicato come John Van Wyck, e descritto come:

"Eccellente pittore di battaglie e di caccie; le sue piccole figure, e in particolare i suoi cavalli, hanno uno spirito e pulizia di poco inferiore a Wouvermans; la colorazione dei suoi paesaggi è calda e allegra. A volte dipinse pezzi di grandi dimensioni, come la Battaglia del Boyne, l'assedio di Namur, ecc, ma i più piccoli suoi pezzi mostrano il suo più grande merito. "

Wyck è morto a Mortlake, Surrey il 26 ottobre 1700.



Galleria opere d'arte di Wyck Jan



Argomenti correlati


Vetrina ANNUNCI e CONSIGLI