Van Ostade Adriaen Jansz - biografia e foto delle opere

La moglie del pescatore 1672 Van Ostade Adriaen Jansz




Biografia e vita di Van Ostade Adriaen Jansz (Belgio 1610-1685)

Dipinto di Adriaen van Ostade Il pittore olandese Adriaen van Ostade, o Adriaen Hendricx, nasce nel 1610 ad Haarlem.

Suo padre, Jan Hendricx, proviene da Ostade nei pressi di Eindhoven, da qui il nome di Adriaen.

Nel 1627, Adriaen è allievo di Frans Hals.

Nel 1632 è registrato a Utrecht ma nel 1634 è di nuovo a Haarlem, dove nel 1634 aderisce alla Gilda di San Luca che presiederà nel 1647, 1661 e 1662.

A 26 anni entra a far parte della guardia civica a Haarlem e a 28 anni si sposa. Sua moglie muore due anni dopo nel 1640.

Nel 1657 si sposa di nuovo con Anna Ingels, ma resta ancora vedovo nel 1666.

L'artista ha molti allievi e seguaci, il più importante è il fratello minore, Isaack oltre a Jan Steen, Cornelis Dusart e Cornelis Bega Pietersz.

Pittura di Adriaen van OstadeVan Ostade è stato uno dei pittori più popolari d'Olanda, soprattutto per la pittura di genere della vita contadina.
Ha dipinto anche soggetti religiosi, ritratti e paesaggi. E' un artista prolifico, oltre ai suoi piccoli quadri ad olio dipinti su pannelli di legno, lavora anche ad acquerello, disegni a penna ed incisioni, ne ha prodotte circa 50.

Nel suo primo periodo, A. van Ostade subisce l'influenza di A. Brouwer e nel 1640 di Rembrandt.

Dal 1650 i suoi dipinti si rivolgono sempre più verso la pittura di genere di Delft, gli interni diventano più piacevoli con l'introduzione anche di scene all'aperto.

Ostade è contemporaneo di David Teniers il Giovane oltre che di Adriaen Brouwer.
Come loro, trascorre la sua vita dipingendo soggetti vari, scene ambientate in taverne e sagre paesane.

Illustrazione di Adriaen van Ostade Nelle opere dei due artisti, Teniers e Ostade, sono dipinte scene diverse rappresentate dalle differenti condizioni delle classi agricole del Brabante e dell'Olanda.

Il Brabante ha più sole e più svaghi, quindi i quadri di Teniers sono più argentei, scintillanti e la gente che rappresenta si mostra fiera della propria cultura. Invece in Olanda, nei pressi di Haarlem, le persone e di conseguenza l'ambiente sembra aver sofferto molto la guerra, l'aria è umida e nebbiosa e il popolo dipinto da Ostade mostra spesso i segni del disagio.

L' arte di Ostade Adriaen può essere ammirata nelle grandi collezioni sparse in tutte le capitali europee da San Pietroburgo a Londra. Buckingham Palace ha un gran numero di sue opere anche se altrettante sono custodite in collezioni private in Inghilterra.

Muore a Haarlem nel 1685.




Galleria opere d'arte di Van Ostade Adriaen Jansz

La moglie del pescatore 1672 Van Ostade Adriaen Jansz
La moglie del pescatore 1672

Il flautista Van Ostade Adriaen Jansz
Il flautista

Bere e fumare alla taverna Van Ostade Adriaen Jansz
Bere e fumare alla taverna

Scena da taverna Van Ostade Adriaen Jansz
Scena da taverna

Barbiere che estrae un dente Van Ostade Adriaen Jansz
Barbiere che estrae un dente

La rissa Van Ostade Adriaen Jansz
La rissa

Festa contadina alla taverna Van Ostade Adriaen Jansz
Festa contadina alla taverna

Festa contadina Van Ostade Adriaen Jansz
Festa contadina

Interno locanda Van Ostade Adriaen Jansz
Interno locanda

Interno di locanda con pattinatori Van Ostade Adriaen Jansz
Interno di locanda
con pattinatori

Musicisti di paese Van Ostade Adriaen Jansz
Musicisti di paese

Il posto di Keeper Van Ostade Adriaen Jansz
Il posto di Keeper

Interno di una locanda Van Ostade Adriaen Jansz
Interno di una locanda

Interno con una famiglia di contadini Van Ostade Adriaen Jansz
Interno con una famiglia di contadini

Taverna del villaggio con quattro figure Van Ostade Adriaen Jansz
Taverna del villaggio
con quattro figure

Interno di taverna con violinista Van Ostade Adriaen Jansz
Interno di taverna con violinista

Il violinista Van Ostade Adriaen Jansz
Il violinista

L'alchimista Van Ostade Adriaen Jansz
L'alchimista

Il bevitore Van Ostade Adriaen Jansz
Il bevitore

La pescivendola Van Ostade Adriaen Jansz
La pescivendola

Matrimonio nella locanda Van Ostade Adriaen Jansz
Matrimonio nella locanda

Il pittore e il suo studio Van Ostade Adriaen Jansz
Il pittore e il suo studio

Ritratto di famiglia Van Ostade Adriaen Jansz
Ritratto di famiglia

Interno di Taverna Van Ostade Adriaen Jansz
Interno di Taverna

Concerto paesano Van Ostade Adriaen Jansz
Concerto paesano

Famiglia di contadini in un casolare Van Ostade Adriaen Jansz
Famiglia di contadini in un casolare

Famiglia di contadini in casupola (dettaglio) Van Ostade Adriaen Jansz
Famiglia di contadini in un casolare (dettaglio)

Famiglia contadina Van Ostade Adriaen Jansz
Famiglia contadina

Fumatore Van Ostade Adriaen Jansz
Fumatore

Musicista vagabondo Van Ostade Adriaen Jansz
Musicista vagabondo

Mercato del pesce Van Ostade Adriaen Jansz
Mercato del pesce

La colazione Van Ostade Adriaen Jansz
La colazione

Allegri contadini Van Ostade Adriaen Jansz
Allegri contadini

Contadini che ballano e festeggiano Van Ostade Adriaen Jansz
Contadini che ballano
e festeggiano

Contadini che festeggiano in una taverna Van Ostade Adriaen Jansz
Contadini che festeggiano
in una taverna

Interno di una casa di contadini Van Ostade Adriaen Jansz
Interno di una casa di contadini

Madre con bambino sulla porta Van Ostade Adriaen Jansz
Madre con bambino sulla porta





Annunci o altre pagine interessanti:



Libri sui temi della Pittura Fiamminga

  Il Demoniaco nell'arte fiamminga (Quattrocento-Cinquecento). Excursus teoretico su Enrico Castelli
Pettenuzzo Raffaele, 2010, Libreria Editrice Vaticana
  Pittura fiamminga e olandese. Ediz. italiana, spagnola, portoghese e inglese
2010, Logos
  Pittura fiamminga e olandese 
1997, Bompiani
  Mill'altre maraviglie ristrette in angustissimo spacio. Un repertorio dell'arte fiamminga e olandese a Verona tra Cinque e Seicento
Rossi Francesca, 2001, Ist. Veneto di Scienze
  Fiamminghi nel cantiere Italia 1560-1600
Sapori Giovanna, 2007, Mondadori Electa
  Fiamminghi e altri maestri
2008, L'Erma di Bretschneider
  Rapporti artistici tra Genova e le Fiandre nei secoli XV-XVI
Parma Elena, 2002, Compagnia dei Librai
  Da Rembrandt a Vermeer. Valori civili nella pittura fiamminga e olandese del '600. Catalogo della mostra (Roma, 11 novembre 2008-15 febbraio 2009)
2008, Federico Motta Editore
  Capolavori fiamminghi XV secolo
De Vos Dirk, 2002, Jaca Book
  I disegni fiamminghi e olandesi della Biblioteca Reale di Torino
Sciolla Gianni C., 2007, Olschki
  Fiamminghi e olandesi a Firenze. Disegni dalle collezioni degli Uffizi
2008, Olschki
  Dipinti fiamminghi e olandesi del Seicento
2007, Mazzotta
  I dipinti fiamminghi e olandesi della Pinacoteca Nazionale di Bologna
Le Breton W. Bruna, 2005, Minerva Edizioni (Bologna)
  Primitivi fiamminghi in Liguria
cur. Cavelli Traverso C., 2003, Le Mani-Microart'S

Cerca su IBS - il distributore tutto italiano

Logo IBS

Libri, Dischi, DVD, Blue Ray, MP3, eBooks,
Libri in inglese, Videogiochi, Giocattoli, Sport