Van De Venne Pietersz Là dove la gente può fare i soldi




Biografia e vita di Van De Venne Pietersz (Olanda 1589-1662)

Autoritratto di Van de Venne Pietersz Il pittore e disegnatore dell'età d'Oro olandese Van de Venne Pietersz nasce a Delft nel 1589.

L'artista si occupa soprattutto della rappresentazione di allegorie, ritratti e soggetti di genere, miniature, illustrazioni per libri e disegni di satira politica.

La sua prima formazione avviene dal maestro orafo e pittore Simone de Valk.

Nel 1614 si trasferisce a Middelburg nel 1614 dove è influenzato da Jan Brueghel the Elder e Pieter Brueghel il Vecchio.

Nel 1625 si stabilisce a L'Aia dove entra nella Gilda di San Luca, mentre nel 1637 ne diventerà preside.

E' stato un membro fondatore della Confraternita della pittura, un gruppo deciso a migliorare lo stato indipendente e la posizione sociale dell'artista nella società olandese, incoraggiando un approccio più accademico alle arti.

Illustrazione di Van de Venne Pietersz Essendo i suoi genitori delle Fiandre, fuggiti a nord per evitare i conflitti religiosi, le sue prime opere mostrano proprio l'influenza fiamminga.

La sua arte segue la tradizione di Jan Brueghel, dipingendo numerose piccole figure inserite in ampi paesaggi dagli orizzonti alti.

Opera di Van de Venne Pietersz Fra i suoi dipinti più interessanti c'è "La pesca per Souls" del 1614, (Rijksmuseum, Amsterdam), un'allegoria del conflitto tra cattolici e protestanti.

Dopo il suo trasferimento a L'Aia Van de Venne dipinge vari argomenti, le sue opere più originali rappresentano immagini della povera gente, come mendicanti, vagabondi, e contadini.

Van de Venne è anche un abile disegnatore tanto da essersi occupato anche di illustrazioni per libri (suo fratello è un editore e un poeta).

Muore a L'Aja il 12 novembre 1662.




Galleria opere d'arte di Van De Venne Pietersz

Van De Venne Pietersz La Baia di Middelburg
La Baia di Middelburg

Van De Venne Pietersz Belli e brutti a Leelijck
Belli e brutti a Leelijck

Van De Venne Pietersz La danza della morte
La danza della morte

Van De Venne Pietersz Estate
Estate

Van De Venne Pietersz Inverno
Inverno

Van De Venne Pietersz La sveglia di Adriaen
La sveglia di Adriaen

Van De Venne Pietersz Innamorati in conversazione a passeggio
Innamorati in conversazione
 a passeggio

Van De Venne Pietersz Cavaliere al suo tavolo da toeletta
Cavaliere al suo tavolo
 da toeletta

Van De Venne Pietersz Là dove la gente può fare i soldi
Là dove la gente può fare soldi

Van De Venne Pietersz Pesca di anime
Pesca di anime

Van De Venne Pietersz Gli sciocchi si divertono di più
Gli sciocchi si divertono di più

Van De Venne Pietersz Quello che le persone fanno di solito per i soldi
Quello che le persone
fanno di solito per soldi



Argomenti correlati


Vetrina ANNUNCI e CONSIGLI



Libri sui temi della Pittura Fiamminga

  Il Demoniaco nell'arte fiamminga (Quattrocento-Cinquecento). Excursus teoretico su Enrico Castelli
Pettenuzzo Raffaele, 2010, Libreria Editrice Vaticana
  Pittura fiamminga e olandese. Ediz. italiana, spagnola, portoghese e inglese
2010, Logos
  Pittura fiamminga e olandese 
1997, Bompiani
  Mill'altre maraviglie ristrette in angustissimo spacio. Un repertorio dell'arte fiamminga e olandese a Verona tra Cinque e Seicento
Rossi Francesca, 2001, Ist. Veneto di Scienze
  Fiamminghi nel cantiere Italia 1560-1600
Sapori Giovanna, 2007, Mondadori Electa
  Fiamminghi e altri maestri
2008, L'Erma di Bretschneider
  Rapporti artistici tra Genova e le Fiandre nei secoli XV-XVI
Parma Elena, 2002, Compagnia dei Librai
  Da Rembrandt a Vermeer. Valori civili nella pittura fiamminga e olandese del '600. Catalogo della mostra (Roma, 11 novembre 2008-15 febbraio 2009)
2008, Federico Motta Editore
  Capolavori fiamminghi XV secolo
De Vos Dirk, 2002, Jaca Book
  I disegni fiamminghi e olandesi della Biblioteca Reale di Torino
Sciolla Gianni C., 2007, Olschki
  Fiamminghi e olandesi a Firenze. Disegni dalle collezioni degli Uffizi
2008, Olschki
  Dipinti fiamminghi e olandesi del Seicento
2007, Mazzotta
  I dipinti fiamminghi e olandesi della Pinacoteca Nazionale di Bologna
Le Breton W. Bruna, 2005, Minerva Edizioni (Bologna)
  Primitivi fiamminghi in Liguria
cur. Cavelli Traverso C., 2003, Le Mani-Microart'S