Saraceni Carlo - biografia e foto delle opere

Saraceni Carlo La nascita di Cristo




Biografia e vita di Saraceni Carlo (Italia 1579-1620)

Autoritratto di Carlo Saraceni Il Veneziano Il pittore barocco Carlo Saraceni, detto Carlo Veneziano, nasce a Venezia nel 1579.

Pur essendo nato a Venezia i suoi dipinti sono realizzati in stile romano, infatti l'artista si trasferisce a Roma nel 1598, unendosi all'Accademia di San Luca nel 1607.

Saraceni non ha mai visitato la Francia pur parlando correntemente il francese ed avendo seguaci francesi.

La sua pittura rappresenta in genere fitte foreste, paesaggi lussureggianti che avvolgono figure umane seguendo lo stile del pittore tedesco residente a Roma Adam Elsheimer.

Alcuni paesaggi del Saraceni sono infatti molto simili a quelli di Elsheimer.

Dipinto di Carlo Saraceni Il VenezianoQuando la famosa opera del Caravaggio "Morte della Vergine" è respinta nel 1606 come pala d'altare per la cappella di Santa Maria della Scala è proprio il Saraceni a fornire una valida alternativa, presentando l'unico dipinto sicuramente datato del suo primo decennio a Roma.

 Le influenze del Caravaggio si ritrovano nelle sue opere per l'uso drammatico della luce, la presenza di figure monumentali, i dettagli naturalistici, come nell'opera Giuditta con la testa di Oloferne.

Tra il 1606 e 1610 lo stile di Carlo Saraceni matura e il decennio successivo vede la realizzazione di quadri che possono considerarsi una sintesi dell'arte di Caravaggio e dei veneziani.

Pittura di Carlo Saraceni Il VenezianoNel 1616-17 collabora agli affreschi per la Sala Regia del Palazzo del Quirinale e nel 1618 riceve il pagamento per due dipinti nella chiesa di Santa Maria dell'Anima.

I dettagli compositivi del suo affresco La Natività della Vergine nella Cappella dell'Annunciazione della chiesa di Santa Maria in Aquiro si ripetono in un pannello in rame al Louvre.

La sua arte avrà una forte influenza su un anonimo pittore tanto che sarà conosciuto come "Pensionante del Saraceni", inoltre l'opera del Saraceni avrà anche un ruolo importante nella diffusione del caravaggismo in Francia, tramite l'allievo J. Le Clerc.

Nel 1620 torna a Venezia, dove muore il 16 giugno dello stesso anno.
 




Galleria con opere di Saraceni Carlo

Saraceni Carlo Carlo Borromeo
Carlo Borromeo

Saraceni Carlo Santa Cecilia con l'angelo
Santa Cecilia con l'angelo

Saraceni Carlo Il martirio di Santa Cecilia
Il martirio di Santa Cecilia

Saraceni Carlo Riposo durante la fuga in Egitto
Riposo durante la fuga in Egitto

Saraceni Carlo Madonna, Bambino e sant'Anna
Madonna, Bambino e sant'Anna

Saraceni Carlo La nascita di Cristo
La nascita di Cristo

Saraceni Carlo Madonna, Bambino e Sant'Anna
Madonna, Bambino e Sant'Anna

Saraceni Carlo San Gregorio Magno
San Gregorio Magno

Saraceni Carlo Noè ubriaco
Noè ubriaco

Saraceni Carlo Un angelo appare alla moglie di Manoah
Un angelo appare alla
moglie di Manoah

Saraceni Carlo La nascita della vergine
La nascita della vergine

Saraceni Carlo La caduta di Icaro
La caduta di Icaro

Saraceni Carlo Venere e Marte
Venere e Marte

Saraceni Carlo Venere e Marte
Venere e Marte





Annunci o altre pagine interessanti:



Libri sul tema del Manierismo

  Maniera moderna e manierismo
Barilli Renato,  Feltrinelli
  Guercino. La scuola, la maniera. I disegni agli Uffizi
2008, Olschki
  Ágalma (2007). Vol. 13: Mano, Maniera, Manierismo.
Meltemi
  De apula pictura e nuova maniera
Mongelli Gaetano, Adda
  Natura e Maniera tra Tiziano e Caravaggio. Le ceneri violette di Giorgione
Skira
  Brescia nell'età della maniera. Grandi cicli pittorici dalla Pinacoteca Tosio Martinengo
 Silvana
  Sette ritratti lombardi dalla tarda maniera alla maniera pura
Tanzi Marco, Vezzosi Massimo, 2009, Polistampa
  Simboli, mostri e metafore nelle architetture del manierismo
Cresti Carlo, 2010, Pontecorboli Editore
  I luoghi dell'arte. Vol. 3: Dal gotico internazionale alla maniera moderna.
Bora Giulio, Fiaccadori Gianfranco, Negri Antonello, 2009, Electa Scuola
  Manieristi e irregolari del Cinquecento
Mari Michele, 2004, Ist. Poligrafico dello Stato
  Dal primo Rinascimento all'ultima maniera. Marmi del Cinquecento nella provincia di Reggio Calabria
De Marco Monica, 2010, Esperide
  La bella maniera. Artisti del Cinquecento tra regola e licenza
Pinelli Antonio, 2003, Einaudi
  Una maniera molto graziosa. Ricerche sulla scultura del Cinquecento nella Sicilia orientale e in Calabria
Migliorato Alessandra, 2010, Magika
  Manierismo. Ediz. italiana, inglese, spagnola e portoghese
Grassi Emily, 2011, Logos

Cerca su IBS - il distributore tutto italiano

Logo IBS

Libri, Dischi, DVD, Blue Ray, MP3, eBooks,
Libri in inglese, Videogiochi, Giocattoli, Sport