Manfredi Bartolomeo - biografia e foto delle opere

manfredi bartolomeo Cupido castigato




Biografia e vita di Manfredi Bartolomeo (Italia 1582-1622)

Dipinto di Bartolomeo Manfredi Pittura di Bartolomeo ManfrediIl pittore del barocco italiano Manfredi Bartolomeo nasce a Ostiano in provincia di Mantova nel 1582.

La sua prima formazione avviene da Pomarancio.

Sono poche le notizie documentate sulla sua vita, certo è che Manfredi si stabilisce a Roma.

Seguace del Caravaggio, l'artista a Roma è molto attivo.

Considerando che il Caravaggio lascia Roma nel 1606, si suppone che l'artista sia nella città non oltre al 1605.

Malgrado la maggior parte del lavoro di Manfredi sia concentrata su temi religiosi, nelle sue opere ama dipingere anche scene di bassa vita quotidiana, come immagini di bevitori, giocatori di carte, cartomanti.

Nessuno dei dipinti di Manfredi è firmato, datato o documentato, tanto che gran parte delle sue opere sono state attribuite proprio al Caravaggio, come "Marte punisce Cupido" del 1607.

 Nei suoi dipinti religiosi, come "Cristo conduce i mercanti al Tempio", "Cristo fra i dottori" (Firenze, Uffizi) e la "Negazione di S. Pietro", Manfredi trae ispirazione dall'opera di Caravaggio "Vocazione di S. Matteo" ma volutamente ignora gli aspetti più spirituali a favore di un approccio più naturalistico e descrittivo.

Ritratto di Bartolomeo Manfredi Opera di Bartolomeo ManfrediManfredi contribuisce alla fortuna del caravaggismo in Europa proprio con il suo cosiddetto "metodo manfrediano" (Manfrediana Methodus), basato sulla sua grande abilità nel dosare luci e ombre sulla pelle delle sue figure e sulle stoffe, tecnica che suscita l'interesse dei nordici anche protestanti.

La Manfrediana Methodus viene accolta particolarmente dai caravaggeschi francesi, come Vignon, Vouet, De Boulogne, Regnier, Tournier, che ne fanno una loro interpretazione drammatica attraverso scontri di luci e ombre.

Imitato da alcuni pittori romani Caravaggeschi tra il 1610 e il 1620, la sua arte subisce invece un tracollo dal 18° secolo in poi.

 Bartolomeo Manfredi muore a Roma nel 1622.




Galleria opere d'arte di Manfredi Bartolomeo

manfredi bartolomeo Giovane suonatore di liuto
Giovane suonatore di liuto

manfredi bartolomeo  Allegoria delle quattro stagioni
Allegoria delle quattro stagioni

manfredi bartolomeo La guardiola
La guardiola

manfredi bartolomeo Bacco e un bevitore
Bacco e un bevitore

manfredi bartolomeo  Scena in taverna con suonatore di liuto
Scena in taverna con suonatore di liuto

manfredi bartolomeo  Il trionfo di David
Il trionfo di David

manfredi bartolomeo  Il diniego di san Pietro
Il diniego di san Pietro

manfredi bartolomeo Zingara indovina
Zingara indovina

manfredi bartolomeo  Cupido castigato
Cupido castigato

manfredi bartolomeo  Caino uccide Abele
Caino uccide Abele

manfredi bartolomeo Apollo e Marsia
Apollo e Marsia

manfredi bartolomeo  Cristo appare alla madre dopo la morte
Cristo appare alla madre dopo la morte





Annunci o altre pagine interessanti:


Cerca su IBS - il distributore tutto italiano

Logo IBS

Libri, Dischi, DVD, Blue Ray, MP3, eBooks,
Libri in inglese, Videogiochi, Giocattoli, Sport