Hogarth William - biografia e foto delle opere

hogarth william   Matrimonio alla moda




Biografia e vita di Hogarth William (Inghilterra 1650-1779)

Ritratto di William Hogarth Il pittore, incisore e ritrattista inglese William Hogarth nasce a Londra nel 1697.

Attivo dal 1720 come incisore e illustratore indipendente, Hogarth è tra i primi artisti inglesi a riscuotere grande successo anche all'estero.

I suoi tentativi di costruire una fama come pittore storico e ritrattista sono stati vani, mentre le sue teorie estetiche hanno avuto più influenza nella letteratura romantica che in pittura.

Hogarth è l'unico figlio di Richard Hogarth, uno studioso classico e maestro di scuola. Cresce con le due sorelle, Maria e Anna, nel cuore di Londra.

Il ragazzo, poco incline agli studi ma dotato di una viva percezione del mondo intorno a lui, ama copiare i caratteri e il disegno, tanto che la sua formazione avviene presso l'incisore E. Gamble e all'età di circa 15 anni lavora presso un argentiere.

Socievole e amante del divertimento, William è attratto dal teatro, dalla vita dei caffè londinesi e delle osterie frequentate da scrittori, musicisti, attori, e liberi professionisti. Stringe amicizie in ambienti intellettuali e culturali.

Dipinto di William Hogarth Sotto l'egemonia del re Giorgio I, Hogarth apre un negozio a 23 anni e frequenta una scuola privata di disegno "St. Martin's Lane". Mostra da subito una naturale avversione per la copia, che paragona all'azione di "svuotare l'acqua da un recipiente in un altro". Il suo rifiuto istintivo alla formazione, insieme ad una caparbietà naturale, lo ha convinto che il metodo migliore per imparare a disegnare è osservare direttamente la vita reale.

Osservando la vita quotidiana, Hogarth allena la sua memoria visiva dimostrando l'inutilità di alcuni studi classici. Si guadagna da vivere come incisore di rame, disegnatore di biglietti e illustrazioni per libri.


Ammira l'opera tardo barocca di James Thornhill e nel 1724 si unisce ad una scuola di disegno presso la casa dello stesso Thornhill. Inizia così una collaborazione critica e costruttiva fra i due. Pittore ufficiale del re, Thornhill nella sua carriera afferma la vitalità dell'arte e la rispettabilità sociale del ruolo dell'artista. Disegno di William Hogarth

Il primo lavoro importante di William risale al 1724 "Mascherate e Opere" dove mette coraggiosamente in discussione le regole di una cricca potente sostenuta dal terzo conte di Burlington.

Così Hogarth si procura nemici potenti già dall'inizio della sua carriera.
All'età di 30 anni l'artista si sente abbastanza sicuro delle sue capacità di intraprendere una carriera da pittore, ma un suo dipinto viene respinto così che l'artista, indignato, chiede e ottiene una pubblica rivendicazione con l'aiuto di colleghi, compreso Thornhill.

"The Beggar's Opera" del 1728 rappresenta una scena di John Gay's mostrando il suo coinvolgimento per il teatro.
Nel 1729 si sposa con la figlia di Thornhill.
Ottiene grandi successi di pubblico con "Conversazioni", piccole opere che piacciono soprattutto ai più ricchi.
Seguono dipinti di scene di teatro e di vita comune, dimostrando come il suo grande predecessore, il pittore fiammingo Pieter Brueghel il Vecchio, la sua grande abilità nel rappresentare episodi divertenti della vita.
 In altre opere mette in ridicolo la cattiveria e le follie della società tramite incisioni destinate ad un pubblico ampio, come "La carriera della prostituta (incisioni, 1732), "La carriera del libertino" (dipinti originali, 1732-33; Londra, Soane's Museum). Inizia così ad avere i suoi grandi guadagni che gli permettono di seguire la sua creatività e le proprie inclinazioni in modo libero.

Illustrazione di William HogarthLotta per ottenere una legislazione che tutela il copyright dell'artista tanto che riesce a far approvare una legge, conosciuta come la legge Hogarth, nel 1735. L'anno successivo Hogarth si trasferisce nella casa in Leicester Fields dove ci resta fino alla morte.

Dopo la morte di Thornhill, nel 1734, Hogarth riprende la sua scuola di disegno. Nel 1735 viene eletto governatore della St. Bartholomew's Hospital, e con l'occasione decora lo scalone principale con due grandi opere religiose, "Pool of Bethesda" e "Il Buon Samaritano".

Intorno al 1740 dipinge ritratti, tra i quali quello del filantropo suo amico Capitano Thomas Coram.

Si dedica alla beneficenza, contribuendo alla creazione dell'Ospedale degli Innocenti. Quando gli edifici sono completati nel 1745 convince un gruppo di colleghi artisti ad unirsi nelle decorazioni del palazzo. Questa cooperazione porta alla prima mostra pubblica di arte contemporanea in Inghilterra ed è un passo vitale verso la fondazione della Royal Academy nel 1768.

Negli anni successivi Hogarth concentra la sua attività su stampe eseguite dai disegni, non dipinti. "Beer Street", "Gin Lane" e "Quattro stadi della crudeltà" del 1751 sono incisi grossolanamente su blocchi di legno per renderli meno costosi e facilitarne così la distribuzione.

Successivamente vive in isolamento perseguendo i suoi interessi filantropici. Hogarth scrive un trattato di estetica, "Analisi della bellezza" nel 1753, che esprime pienamente il gusto anticlassico rococò, esaltando il valore del capriccio e la superiorità del gusto sulla regola, con singolari risvolti preromantici.

Opera di William HogarthLa sua grande serie "Elezione" (1754-1758) è l' ultimo tentativo per dimostrare la dignità della "pittura di storia a fumetti".

Nel 1757 viene nominato pittore di sergente di Giorgio III ma i suoi ultimi anni, anche a causa di problemi di salute, sono difficili e ostacolati da una critica negativa dalla stampa.

Ossessionato fino all'ultimo, pochi mesi prima della sua morte fa una incisione dal titolo satirico "Tail-Piece", o il "Anticlimax", in cui raffigura in modo profetico la morte del suo proprio mondo artistico.
 Nel 19° secolo il pittore inglese John Constable giustamente osserva: "Hogarth non ha una scuola, nè è mai stato imitato con successo".

Ha riscosso maggior influenza in letteratura che in pittura.

Muore a Londra nel 1764.




Galleria opere d'arte di Hogarth William

hogarth william   Matrimonio alla moda
Matrimonio alla moda

hogarth william Matrimonio alla moda
Matrimonio alla moda

hogarth william Sollecitando voti
Sollecitando voti

hogarth william  Intrattenimento per le elezioni
Intrattenimento per le elezioni

hogarth william L'orgia
L'orgia

hogarth william Famiglia Strode
Famiglia Strode

william hogart  Nozze
Nozze

hogarth william  Il pittore col suo cane
Il pittore col suo cane

hogarth william  Ritratto di Mary Edwards
Ritratto di Mary Edwards

hogarth william  Ragazza
Ragazza

hogarth william Ritratto di giovane donna
Ritratto di giovane donna





Annunci o altre pagine interessanti:


Cerca su IBS - il distributore tutto italiano

Logo IBS

Libri, Dischi, DVD, Blue Ray, MP3, eBooks,
Libri in inglese, Videogiochi, Giocattoli, Sport