Gainsborough Thomas - biografia e foto delle opere

gainsborough thomas Mr e Mrs Andrews




Biografia e vita di Gainsborough Thomas (Inghilterra 1727-1788)

Ritratto di Gainsborough Thomas Il pittore ritrattista inglese Gainsborough Thomas nasce a Sudbury, Suffolk il 14 Maggio 1727.

Oltre ai ritratti, l'artista si è distinto come uno dei più singolari geni artistici britannici di paesaggi ed immagini di fantasia. I suoi primi lavori mostrano l'influenza delle incisioni francesi e della pittura di paesaggio olandese.
Figlio di John Gainsborough, un produttore di beni di lana, mostra un talento artistico fin dalla giovane età tanto che intorno al 1740 (a soli 13 anni) si trasferisce dalla sua casa di Sudbury a Londra, dove studia con Gravelot, da cui impara qualcosa del Rococò francese, e forse anche con Hayman.

Nel 1746 a Londra si sposa con Margaret Burr, la figlia illegittima del duca di Beaufort.
Dipinto di Gainsborough Thomas Nel 1748 torna a Sudbury e nel 1752 si distingue come ritrattista a Ipswich, la più grande città della contea.

Il suo lavoro in questi anni consiste principalmente in ritratti di teste e mezzi busti, ma produce anche alcuni gruppi di piccoli ritratti in ambientazioni paesaggistiche, tra cui il celebre "Mr e Mrs Andrews" del 1748-9, dove anticipa il realismo del grande paesaggista inglese del prossimo secolo, John Constable.

Nello stesso anno realizza anche paesaggi puri, come "Cornard Wood", opera piena di dettagli naturalistici che presenta grandi influenze di Jacob van Ruisdael.

I suoi mecenati a Ipswich sono principalmente i mercanti della città e signorotti locali, ma nel 1759 si trasferisce a Bath, dove lavora per clienti molto più alla moda, molti di loro ricchi visitatori della città termale.
D'ora in poi tutti i suoi ritratti sono a grandezza naturale, come "Maria, contessa Howe" del 1764. Nel 1768 è l'unico ritrattista non londinese eletto membro fondatore della Royal Academy e nel 1774 si stabilisce definitivamente nella capitale.

Pittura di Gainsborough Thomas Qui sviluppa uno stile personale lavorando con pennellate rapide e delicate ed evanescenti colori chiari.
Diventa il pittore preferito della famiglia reale, anche se il suo rivale Reynolds è nominato pittore del re.

A Bath il suo cambiamento di stile nel ritratto avviene grazie ad studio approfondito delle opere di van Dyck, come in "The Boy Blue" del 1770.

Nel 1774 si trasferisce a Londra, ottenendo sempre più consensi dalla famiglia reale, tanto che nel 1781 è incaricato di dipingere il Re e la Regina.

Nel 1777 si nota una variazione di stile nei suoi paesaggi, con influenze dell'opera di Rubens, come in "Watering Place".

Opera di Gainsborough ThomasGainsborough afferma che la ritrattistica è il suo mestiere mentre la pittura di paesaggio il suo piacere.
Continua a dipingere paesaggi a volte basandosi su materiali come rami e sassi.

 L'artista realizza anche molti disegni di paesaggi, alcuni a matita, carboncino e alcuni in gesso (amava sperimentare tecniche diverse a volte anche tecniche miste, per esempio combinando gesso con oli).

E' un pittore molto originale e indipendente, in grado di assimilare per propri fini quello che ha appreso da altri, facendo affidamento soprattutto sulle proprie risorse.

Con l'eccezione di suo nipote Gainsborough Dupont, non ha mai avuto collaboratori.

E' sotto molti aspetti l'antitesi di Reynolds. Gainsborough, a differenza sua, non ha interesse per i temi letterari o storici. La sua grande passione è la musica, oltre alla pittura (il suo amico compositore William Jackson, scrisse che "evitava la compagnia degli uomini di lettere, che sono stati la sua avversione ... detestava lettura").

Paesaggio di Gainsborough ThomasNei suoi ultimi anni include nelle sue opere immagini fantasiose di soggetti pastorali, come del 1782 l'opera "Giovane contadina che raccoglieva la legna".

Lascia l'Inghilterra per i Paesi Bassi solo una volta nella sua vita, per una breve visita nel 1783.

Gainsborough e Reynolds, pur essendo grandi antagonisti, si rispettano reciprocamente. Malgrado ciò, Gainsborough chiede a Reynolds di fargli visita sul letto di morte, ma Reynolds rende omaggio al suo "rivale" solo dopo la sua morte.

Muore a Londra il 2 agosto 1788.

Reynolds il 10 dicembre 1788 afferma in un discorso di commiato: "Se mai questa nazione dovrebbe produrre genio sufficiente per innalzare la scuola inglese, il nome di Gainsborough sarà trasmesso ai posteri, nella storia dell'arte, tra i primissimi di questo nome..."




Galleria opere d'arte di Gainsborough Thomas

gainsborough thomas Mr e Mrs Andrews
Mr e Mrs Andrews

gainsborough thomas Paesaggio in Suffolk
Paesaggio in Suffolk

gainsborough thomas Paesaggio con fiume
Paesaggio con fiume

thomas gainsborough John Pamplin (1755)
John Pamplin (1755)

gainsborough thomas Conversazione in un parco
Conversazione in un parco

gainsborough thomas I figli di Marsham
I figli di Marsham

gainsborough thomas Mary contessa di Howe
Mary contessa di Howe

gainsborough thomas  Le figlie dell'artista con un gatto
Le figlie dell'artista con un gatto

gainsborough thomas  Lady Alston
Lady Alston

gainsborough thomas Mrs Grace Dalrymple Elliot
Mrs Grace Dalrymple Elliot

gainsborough thomas Autoritratto
Autoritratto

gainsborough thomas Mr e Mrs William Hallett
Mr e Mrs William Hallett

gainsborough thomas  Johann Christian Bach
Johann Christian Bach

gainsborough thomas Johann Christian Fischer
Johann Christian Fischer

gainsborough thomas  Ritratto di una ragazzina
Ritratto di una ragazzina

gainsborough thomas Ritratto di lady in blu
Ritratto di lady in blu

gainsborough thomas Mrs Sarah Siddons
Mrs Sarah Siddons

gainsborough thomas  Moglie dell'artista
Moglie dell'artista

gainsborough thomas Elizabeth Wrottesly
Elizabeth Wrottesly

gainsborough thomas Squire John Wilkinson
Squire John Wilkinson

gainsborough thomas  Ritratto di Sarah Buxton
Ritratto di Sarah Buxton

gainsborough thomas Mrs Mary Robinson Perdita
Mrs Mary Robinson Perdita

gainsborough thomas Isaac Henrique Segueira
Isaac Henrique Segueira

gainsborough thomas Sei studi di un gatto
Sei studi di un gatto





Annunci o altre pagine interessanti:



Libri su Gainsborough Thomas e la pittura paesaggista

  Memoirs of the life of John Constable
Leslie, 1980, Phaidon
  Constable
Sunderland John, 1980, Phaidon
  Paesaggi d'autore. Il Novecento in 120 progetti
Metta Annalisa, 2008, Alinea
  Paesaggi dopo la battaglia
Goytisolo Juan, 2009, Cargo
  Paesaggi intimi
Sebastiani M. Angela, 2009, Echo Soft
  Paesaggi fluviali e verde urbano. Torino e l'Europa tra Ottocento e Novecento
2008, CELID
  Luce e paesaggio. Creare paesaggi notturni
Narboni Roger, 2006, Tecniche Nuove
  Paesaggi
2009, Aljon
  Pittura e paesaggio in America
Cole Thomas, Durand Asher B., 2007, Silvana
  Dipingere paesaggi
Swanwick Ronald, 2003, Il Castello
  Dizionario dei nuovi paesaggisti
Nicolin Pierluigi, Repishti Francesco,
  Paesaggi sublimi. Gli uomini davanti alla natura selvaggia
Bodei Remo, 2008, Bompiani
  Paesaggisti inglesi
2002, Rusconi Libri
  Paesaggi informali. Capability Brown e il giardino paesaggistico inglese del diciottesimo secolo
Muzzillo Francesca, 1995, Edizioni Scientifiche Italiane

Cerca su IBS - il distributore tutto italiano

Logo IBS

Libri, Dischi, DVD, Blue Ray, MP3, eBooks,
Libri in inglese, Videogiochi, Giocattoli, Sport