Foppa Vincenzo - biografia e foto delle opere

foppa vincenzo Adorazione del Re




Biografia e vita di Foppa Vincenzo (Italia 1427-1515)

Dipinto di Vincenzo Foppa Affresco di Vincenzo FoppaVincenzo Foppa, pittore Rinascimentale del Nord Italia, nasce intorno al 1427-1430 a Bagnolo Mella in provincia di Brescia,  quando queste terre facevano parte della Repubblica di Venezia.

Della formazione del pittore restano solo le note del Vasari che, nelle sue "Vite", dice che il Foppa si era formato a Padova, dove lavoravano  Andrea Mantegna (1431-1506), pittore famoso per le sue innovazioni nella prospettiva e Donatello, dai quali il giovane Foppa avrebbe attinto tecnica e stile.

Nel famoso dipinto “Gesù Cristo crocifisso tra i due ladroni”, ora custodito all'Accademia Carrara di Bergamo, museo tra i più prestigiosi d'Italia, si intravedono già i tratti essenziali di questo pittore che Longhi identifica come il padre del Rinascimento lombardo: un'accurata ricerca luministica, il realismo delle figure e del paesaggio, oltre alla sua originale inquadratura prospettica.

Intorno al 1456, Vincenzo Foppa si trasferisce a Pavia al servizio di Francesco Sforza impegnato nella costruzione dell'Ospedale Maggiore e del Banco Mediceo.  In breve il pittore diventa uno dei pittori più importanti, acclamato, soprattutto per la sua abilità in prospettiva e scorcio.

Cupola di Vincenzo FoppaFra Galleria opere d'arte del Foppa, la cappella Portinari in S. Eustorgio (1468) rappresenta la summa delle esperienze  del Rinascimento toscano, aggiungendo un gusto decorativo, realistico e narrativo che è una interpretazione personale e prettamente lombardo.

Dopo quest'opera seguono numerose commissioni, tra Milano, Pavia e Savona nelle quali il pittore inserisce i più aggiornati traguardi rinascimentali, affiancandoli però ad una velata nostalgia per le preziosità gotiche.

l'Oratorio di Nostra Signora di Castello a Savona, ospita il grandioso polittico che Vincenzo Foppa e Ludovico Brea eseguirono tra il 1487 ed il 1490 per l'altare maggiore della Cattedrale del Priamàr, su commissione del cardinale Giuliano Della Rovere.

Nel 1489 l’ormai anziano Foppa, chiede ed ottiene di far ritorno nella città natale, dove l'instancabile pittore continua il suo lavoro fino alla morte.  Vincenzo Foppa muore nel 1515 lasciando oltre alle opere citate un affresco nella galleria di Brera di Milano, raffigurante il Martirio di San Sebastiano, una Madonna con il Bambino e un angelo nella Galleria degli Uffizi di Firenze, tanto interesse per il suo uso dei grigi.




Galleria opere d'arte di Foppa Vincenzo

foppa vincenzo  San Luca
San Luca

foppa vincenzo Adorazione del Re
Adorazione del Re

foppa vincenzo Ritratto di Francesco Brivio
Ritratto di Francesco Brivio

foppa vincenzo Santo Stefano martire
Santo Stefano martire

foppa vincenzo Arcangelo san Michele
Arcangelo san Michele

foppa vincenzo  Crocifissione
Crocifissione

foppa vincenzo Madonna con bambino e san Giovanni
Madonna con bambino e san Giovanni

foppa vincenzo Madonna con bambino e un angelo
Madonna con bambino e un angelo

foppa vincenzo Madonna sul libro
Madonna sul libro

foppa vincenzo Miracolo della nuvola
Miracolo della nuvola

foppa vincenzo San Sebastiano
San Sebastiano

foppa vincenzo  Il giovane Cicerone in lettura
Il giovane Cicerone in lettura

foppa vincenzo Pala d'altare Bottigella
Pala d'altare Bottigella

foppa vincenzo Vergine con bambino
Vergine con bambino

foppa vincenzo  Miracolo della falsa madonna
Miracolo della falsa madonna

foppa vincenzo Vergine con bambino
Vergine con bambino





Annunci o altre pagine interessanti:



Libri sulla Pittura del Rinascimento

  La forma del Rinascimento. Donatello, Andrea Bregno, Michelangelo e la scultura a Roma nel Quattrocento. Catalogo della mostra (Roma, 16 giugno-5 settembre 2010)     2010, Rubbettino   Rinascimento e barocco
Wölfflin Heinrich, 2010, Abscondita
  Il Rinascimento in Sicilia. Da Antonello da Messina ad Antonello Gagini
Patera Benedetto, 2008, Kalós
  Il Rinascimento italiano. Ediz. multilingue
2009, Logos
  Il Rinascimento. Ediz. multilingue
2009, Logos
  Rinascimento tra Veneto e Friuli 1450-1550
2010, Terra Ferma Edizioni
  Storia del Rinascimento cristiano in Italia
Zabughin Vladimir N., 2010, La Scuola di Pitagora
  Mugello culla del Rinascimento. Giotto, Beato Angelico, Donatello e i Medici. Ediz. italiana e inglese
2008, Polistampa
  Cultura e società nel Rinascimento tra riforme e manierismo
Olschki
  Il Rinascimento europeo. Centri e periferie
Burke Peter, 2009, Laterza
  Medioevo, rinascimento, manierismo, barocco  Bignami   Cultura e società nel Rinascimento tra riforme e manierismo Olschki

Cerca su IBS - il distributore tutto italiano

Logo IBS

Libri, Dischi, DVD, Blue Ray, MP3, eBooks,
Libri in inglese, Videogiochi, Giocattoli, Sport