De Witte Emanuel - biografia e foto delle opere

de witte emanuel Il vecchio mercato del pesce alla diga di Amsterdam




Galleria opere d'arte di De Witte Emanuel

de witte emanuel Il vecchio mercato del pesce alla diga di Amsterdam
Il vecchio mercato del pesce alla diga di Amsterdam

de witte emanuel  Nuova chiesa in Delft con tomba di William il silenzioso
Nuova chiesa in Delft con tomba di William il silenzioso

de witte emanuel  Tomba di William il silenzioso
Tomba di William il silenzioso

de witte emanuel  Vecchia chiesa in Delft
Vecchia chiesa in Delft

de witte emanuel  Interno della oude kerk di Delft
Interno della oude kerk di Delft

de witte emanuel Un sermone nella oude kerk di Delft
Un sermone nella oude kerk di Delft

de witte emanuel Interno di chiesa gotica protestante
Interno di chiesa gotica protestante

de witte emanuel Interno di chiesa gotica protestante
Interno di chiesa gotica protestante

de witte emanuel Ritratto di famiglia in interno
Ritratto di famiglia in interno

de witte emanuel  IL cortile della Borsa
IL cortile della Borsa

de witte emanuel Interno con una donna al virginale
Interno con una donna al virginale



Biografia e vita di De Witte Emanuel (Olanda 1617-1692)

Dipinto di Emanuel de Witte Il pittore olandese Emanuel de Witte, le cui scene di interni e di chiese rappresentano l'ultima fase della pittura di architettura nei Paesi Bassi, nasce a Alkmaar nel 1617.

Figlio di un maestro di scuola, impara la geometria dal padre, elemento fondamentale nelle sue opere.

Dopo un soggiorno a Rotterdam, si trasferisce a Delft dove inizia la sua carriera artistica concentrandosi su soggetti storici e ritratti, prima di mostrare grande interesse per la pittura architettonica.

A Delft subisce l'influenza di grandi suoi contemporanei, quali Gerard Hendrick, Cornelisz Houckgeest e del pittore di nature morte Evert van Aelst.

Nel 1636 si unisce alla Gilda di San Luca. Nel 1651 de Witte si stabilisce ad Amsterdam, dove la sua prima moglie, Geerje Arents, muore qualche anno dopo, nel 1655.

Si sposa una seconda volta con la giovane orfana Lysbeth van der Plas, che però esercita una cattiva influenza sulla figlia adolescente di de Witte. Nel dicembre 1659 moglie e figlia sono arrestate per furto da un vicino di casa. Lysbeth, incinta, deve lasciare la città per sei anni, ma muore nel 1663.

Pittura di Emanuel de WitteDopo questi tristi eventi, de Witte è costretto a dare tutte le sue opere al mercante d'arte Joris de Wijs, in cambio di vitto, alloggio e 800 fiorini all'anno.

L'artista però rompe il contratto, viene citato in giudizio da parte del mercante, e segue così un periodo di grande crisi dovuta anche alla sua cattiva abitudine al gioco e al suo brutto carattere, tanto che si racconta di frequenti lotte e discussioni con il collega Gerard de Lairesse.

Secondo il biografo Arnold Houbraken, dopo una discussione per l'affitto, de Witte si impicca ad un ponte sul canale nel 1692.

La corda si rompe e de Witte muore annegato.
 Poiché il canale quella notte è congelato il suo cadavere non si trova fino a undici settimane più tardi.






Annunci o altre pagine interessanti:



Libri sui Pittori Fiamminghi, Olandesi

Arte del descrivere: scienza e pittura n Fiamminghi nel cantiere Italia 1560-1600
  Roma quanta fuit. Tre pittori fiamminghi nella Domus Aurea
Dacos Nicole, Donzelli
  Pittura fiamminga e olandese
 Bompiani
  Arte del descrivere: scienza e pittura nel Seicento olandese
Alpers Svetlana, Bollati Boringhier
  Fiamminghi e olandesi a Firenze. Disegni dalle collezioni degli Uffizi
2008, Olschki
  I dipinti fiamminghi e olandesi della Pinacoteca Nazionale di Bologna
Le Breton W. Bruna, Minerva Edizioni (Bologna)
  Mill'altre maraviglie ristrette in angustissimo spacio. Un repertorio dell'arte fiamminga e olandese a Verona tra Cinque e Seicento
Rossi Francesca, 2001, Ist. Veneto di Scienze
  Paul Claudel. Introduzione alla pittura olandese
 La Città del Sole
  Fiamminghi e altri maestri
2008, L'Erma di Bretschneider
  Fiamminghi nel cantiere Italia 1560-1600
Sapori Giovanna, 2007, Mondadori Electa
  Capolavori fiamminghi XV secolo
De Vos Dirk, Jaca Book
  I disegni fiamminghi e olandesi della Biblioteca Reale di Torino
Sciolla Gianni C., Olschki
  Primitivi fiamminghi in Liguria
Le Mani-Microart'S
  I fiamminghi e l'Europa. Lo spazio e la sua rappresentazione
 Pàtron
  Rembrandt
Meijer Bert W., 2006, Mondadori Electa
  Studi su Rembrandt
Simmel Georg, 2006, Abscondita
  L'officina di Rembrandt. L'atelier e il mercato
Alpers Svetlana, 2006, Einaudi

Cerca su IBS - il distributore tutto italiano

Logo IBS

Libri, Dischi, DVD, Blue Ray, MP3, eBooks,
Libri in inglese, Videogiochi, Giocattoli, Sport