Cagli Corrado - biografia e foto delle opere

Il domatore (1930)




Biografia e vita di Cagli Corrado (Italia 1910-1976)

Cagli Corrado foto Il pittore e teorico Cagli Corrado nasce ad Ancona nel 1910.

Nel 1915 si trasferisce a Roma dove termina gli studi classici, si iscrive all’Accademia e frequenta lo studio dell’anziano maestro Paolo Paschetto.

Il suo esordio risale al 1927 con una pittura murale a tempera mentre l'anno successivo realizza un altro murale a tempera magra.

Nel 1930 ad Umbertide (PG) Cagli dipinge otto quadri ad affresco nella casa Maravelli-Reggiani.

E' direttore artistico della fabbrica di ceramiche Rometti sempre ad Umbertide.

La sua è una personalità vivace, ricca di fantasia e di senso critico. Per Cagli l’artista deve sapersi esprimere attraverso un concetto globale dell’arte all’interno di un contesto culturale e ideologico.

Cagli Corrado: PaleLa sua prima mostra risale al 1932 insieme ad Adriana Pincherle nella "Galleria d’Arte di Roma" dove espone anche fotomontaggi di soggetto sportivo.

Insieme a Giuseppe Capogrossi ed Emanuele Cavalli forma il gruppo della "Nuova pittura Romana", alla fine del 1932 a Roma, i tre artisti espongono nella "Galleria d’Arte di Roma" e nel 1933 a Milano nella galleria "Il Milione".

 Purtroppo nello stesso anno i tre litigano per divergenze teoriche e tecniche rompendo così la loro unione proprio mentre stanno scrivendo il "Manifesto del Primordialismo Plastico", da pubblicarsi in occasione della loro mostra a Parigi nella "Galerie Bonjean".

Il successo per Cagli è sempre in crescita soprattutto negli ambienti romani come esponente di una nuova generazione artistica.

L'artista si dedica anche alla formazione di nuovi e giovani artisti, alla scrittura di pagine di critica su alcune riviste, tra le quali Il Quadrante.

Dal 1933 dipinge altre opere murali: un affresco per la V Triennale, quattro pannelli per la II Quadriennale (1935), un grande ciclo intitolato Trionfo di Mussolini, per l’Esposizione Internazionale di Parigi (1937).

Dal 1935 al 1938 è consigliere presso "Galleria della Cometa", diretta da Libero de Libero e inauguratasi con una sua mostra di cinquanta disegni.

Cagli Corrado: MarsiaNel 1936 Cagli tiene una personale di pittura e nel 1937 e nel 1938 espone nella sede della "Cometa" a New York.

Nel 1938 è costretto a rifugiarsi a Parigi e poi a New York per proteggersi da persecuzioni razziste, essendo di origini ebraiche.

Nel 1941, dopo esser diventato cittadino americano a tutti gli effetti, si arruola nell’esercito e partecipa alla guerra in Europa. Durante questa esperienza realizza una serie di drammatici disegni.

Nel 1947 a Roma viene allestita una mostra delle sue nuove opere non figurative e nel 1948 ritorna definitivamente a Roma dove sperimenta differenti tecniche e linguaggi espressivi astratti, neometafisica, neocubismo, informale.

La sua opera si presta anche a collaborazioni in campo del teatro e nel 1946 vince il premio Guggenheim e nel 1954 il Premio Marzotto.
 Cagli Corrado muore a Roma nel 1976.






Galleria opere d'arte di Cagli Corrado

slideshow
slideshow

Madre del popolo (1953)
Madre del popolo (1953)

Marsia (1968)
Marsia (1968)

Le spie al palo (1947)
Le spie al palo (1947)

Teseo (1935)
Teseo (1935)

Les nouveaux arrivants (1934)
Les nouveaux arrivants (1934)

Veduta allegorica di Roma (1937)
Veduta allegorica di Roma (1937)

Il Reno (1974)
Il Reno (1974)

Il domatore (1930)
Il domatore (1930)

Natura morta con strumenti
Natura morta con strumenti

Romolo (1937)
Romolo (1937)

Passaggio del mar Rosso (1934)
Passaggio del mar Rosso (1934)

L'albero della vita
L'albero della vita

Tempo di guerra (1944)
Tempo di guerra (1944)

Suonatore di flauto (1935)
Suonatore di flauto (1935)

Accattone (1941)
Accattone (1941)

Nudo di spalle (1956)
Nudo di spalle (1956)

Ritmi cellulari in chiave di giallo (1949)
Ritmi cellulari in chiave di giallo (1949)

Pescatori (arazzo del 1959)
Pescatori (arazzo del 1959)

(1972)
(1972)

Jeaux 3
Jeaux 3

Jeaux 2
Jeaux 2





Annunci o altre pagine interessanti:



Libri su Cagli Corrado

Corrado Cagli. Disegni per la libertà (1 Corrado Cagli. Disegni per la libertà (1940-1945). Catalogo della mostra (Milano, 1995)
De Micheli Mario, Charta
Corrado Cagli. Catalogo della mostra (An Corrado Cagli. Catalogo della mostra (Ancona, 12 febbraio-4 giugno 2006)
cur. Benzi F., 2006, Skira
Corrado Cagli e il suo magistero. Arte i Corrado Cagli e il suo magistero. Arte in Italia dalla scuola Romana all'Astrattismo
cur. Benzi F., Ganzer G., 2010, Skira
  Corrado Cagli e il suo magistero. Arte in Italia dalla scuola Romana all'Astrattismo
cur. Benzi F., Ganzer G., 2010, Skira

Cerca su IBS - il distributore tutto italiano

Logo IBS

Libri, Dischi, DVD, Blue Ray, MP3, eBooks,
Libri in inglese, Videogiochi, Giocattoli, Sport