Boccaccio Boccaccino - biografia e foto delle opere

Vergine con bambino e santi




Biografia e vita di Boccaccio Boccaccino (Italia 1465-1525)

Pittore del primo Rinascimento italiano, appartenente alla scuola emiliana.

Egli è profilato dal Vasari nel "Vite de' più eccellenti pittori, scultori e architetti".

Nato a Ferrara ha studiato lì, probabilmente sotto Domenico Panetti.

Pochi fatti della sua vita sono noti. La sua principale attività artistica fu svolta in Venezia, Ferrara, e soprattutto a Cremona, dove fondò una scuola in cui Garofalo fu allievo.

La sua realizzazione più celebre sono gli affreschi della Cattedrale di Cremona (1506-1519) che rappresentano la nascita della Vergine e alcuni soggetti della sua vita.

Le sue opere restanti, tra cui il matrimonio di Santa Caterina (Gallerie dell'Accademia, Venezia), la Madonna col Bambino e quattro santi (Venezia, San Giuliano), la Vergine e due santi (Cremona, San Quirilo), e la Sacra Famiglia (Parigi, Louvre), sono considerate da Lanzi come opere notevoli per la ricchezza dei panneggi, la varietà di colore, lo spirito e la grazia di atteggiamento, e l'armonia del paesaggio.

Diverse opere in precedenza attribuite a Pietro Perugino, Pinturicchio e Garofalo sono ora attribuite a Boccaccino.

Boccaccino è morto a Cremona.

Suo figlio e allievo Camillo Boccaccino (1501-1546) è stato un pittore attivo a Cremona.

Dipinti di Boccaccino sono al Milwaukee Art Museum, Museum of Fine Arts (Budapest), agli Uffizi e al Museo Nazionale dell'Arte di Romania (Bucarest).





Galleria opere d'arte di Boccaccino Boccaccio

slideshow
slideshow

Vergine con bambino
Vergine con bambino

Zingarella
Zingarella

Vergine e bambino con santi
Vergine e bambino con santi

Vergine con bambino e santi
Vergine con bambino e santi

Vergine con bambino
Vergine con bambino





Annunci o altre pagine interessanti:



Cerca su IBS - il distributore tutto italiano

Logo IBS

Libri, Dischi, DVD, Blue Ray, MP3, eBooks,
Libri in inglese, Videogiochi, Giocattoli, Sport