Biggi Gastone - biografia e foto delle opere

Tempera




Biografia e vita di Biggi Gastone (Italia 1925)

Foto Biggi Gastone artistaIl pittore, scrittore e poeta Gastone Biggi nasce a Roma il 12 febbraio 1925.

Dopo essersi diplomato al Liceo Artistico di Roma, insegnerà materie artistiche nello stesso istituto fino al 1984.

Nel 1945 inizia la sua attività pittorica pur coltivando interessi verso la musica.

Al 1949 risale la sua prima mostra personale che si tiene a Roma nella Galleria Fiorani.

Nel 1951 Biggi va a Parigi, Zurigo, Basilea; viaggi durante i quali consolida la sua idea che l'arte abbia una forte validità sociale oltre che una grande valenza politica.

Nel 1953 si avvicina al gruppo Portonaccio e disegna nel 1959 per la testata “Mondo operaio”.

Tiene mostre personali oltre che in Italia anche in Olanda e in Svezia mentre viene invitato alle più importanti Biennali e Quadriennali, oltre che alle grandi esposizioni dell’arte italiana a Montreal, Mosca, Nuova Delhi, Stoccolma, New York, Boston, Niigata, in Giappone, Londra, Madrid, Banja Luka, Ciudad Bolivar.

Biggi Gastone GruppoIntanto la sua arte supera una prima fase d’interpretazione realistica della pittura, allontanandosi dai tradizionali canoni del linguaggio figurativo per adottare un lessico articolato attorno alle evoluzioni armoniche del segno e alle sue ritmiche variazioni, passando dal puntiforme allo sferico, alla geometrica disposizione spaziale di punti situati in rigorosa cadenza.

Nel 1962 fonda con Nicola Carrino, Nato Frascà, Achille Pace, Pasquale Santoro e Uncini, il "Gruppo Uno", redigendone le due dichiarazioni di poetica con Frascà.

Oltre che dedicarsi alla pittura Biggi si dedica anche all'attività dello scrittore d'arte.

Dal 1970 al 1980 collabora con il quotidiano L’Umanità curando la rubrica Azzerando.

Biggi Gastone: TriluxAttivo nel campo delle correnti dell' Informale se ne distacca per avvicinarsi all' “Arte ottica” e “Programmata”.

Nel 1992 pubblica “BISNY. Da Bisanzio a New York” (riflessioni critiche di un artista sull’arte antica, moderna e contemporanea) per le Edizioni BORA di Bologna e nel 1994 “Io, gli anni Sessanta e il Gruppo Uno”, una personale testimonianza dei mitici anni '60.

Nel 1999 pubblica un'ampia monografia dal titolo “Autoritratto 1947-1999” ed inaugura una grande Antologica nel Palazzo Ducale di Colorno.

Nel 2001 realizza il volume “Oltre l’orizzonte”, “Le cosmocromie” a cura di Elena Pontiggia.

Nel 2004 inaugura una grande mostra antologica di opere grafiche e di pittura, presso le Scuderie della Pilotta di Parma e nello stesso anno espone con una mostra Antologica alla Galleria Art Time a Brescia.

Nel 2005 Biggi pubblica il volume “Incursioni d’artista”, esponendo le sue opere a Montecarlo (Monaco) e alla GAM di Faenza.

Nel 2006 inaugura a Venezia presso la Fondazione Riva, la mostra “New York-New York 1990-2006” e nello stesso anno è protagonista di un cortometraggio realizzato da Giorgio Kiaris dal titolo Art in Progress, che riprende Gastone Biggi mentre dipinge un'opera del ciclo “Guerra e Pace”, ispirata al gioco del calcio.

Nel 2008 inaugura una grande antologica in occasione dei suoi 60 anni di pittura, “Biggi 1948-2008”, alla Casa del Pane di Milano e nello stesso anno pubblica il libro d’artista “Minimilano”, un taccuino di poesie su Milano e il romanzo “Anelio”.

Biggi Gastone: Variabile azzurroNel 2009, partecipa alla 53° Biennale di Venezia e pubblica il libro “Tutta un’altra storia…”, rivisitazione ironica della storia dalle origini ai nostri giorni.

Nel 2010 è presente con la mostra “Attraversamenti” nelle sale di Palazzo Sant'Elia a Palermo e pubblica il libro “Anni '50, la svolta”, la storia dell’importantissimo decennio che Biggi ha vissuto a Roma, fulcro di arte e cultura in Italia.

Il 2011 è l'anno in cui Biggi raggiunge il massimo del successo con la mostra antologica "BIGGI" a Shanghai nella prestigiosa sede dell' Urban Planning Hall.

L'artista Gastone Biggi durante il corso della sua carriera ha ottenuto diversi Premi Nazionali ed Internazionali e le sue opere sono esposte nelle maggiori Gallerie d’Arte Moderna del mondo.

Attualmente vive e opera a Tordenaso (Parma).

Variabile Azzurro di Gastone Biggi




Galleria opere d'arte di Biggi Gastone

slideshow
slideshow

Fleurs eutienne (2010)
Fleurs eutienne (2010)

Fleurs lunedi (2010)
Fleurs lunedi (2010)

Canto della genesi
Canto della genesi

Fleurs Christmas (2009)
Fleurs Christmas (2009)

Tempera
Tempera

Kingsor
Kingsor

Noels fleurs 339 (2010)
Noels fleurs 339 (2010)

Discoteca (2006)
Discoteca (2006)

Tempo sestuplo (1960)
Tempo sestuplo (1960)

Cielo del ferro nella sera (1985)
Cielo del ferro nella sera (1985)

Il contorsionista (2008)
Il contorsionista (2008)

Partitura del mare (2007)
Partitura del mare (2007)

Canto di Odessa
Canto di Odessa

Canto doganale
Canto doganale

Icona della primavera
Icona della primavera

Pad rosa
Pad rosa

Costellazione irlandese quinta (1993)
Costellazione irlandese quinta (1993)

Il fuoco (1993)
Il fuoco (1993)

Costellazione del celeste minore (1993)
Costellazione del celeste minore (1993)





Annunci o altre pagine interessanti:



Libri su Biggi Gastone

  Anelio
Biggi Gastone, 2008, Silvia
   


Cerca su IBS - il distributore tutto italiano

Logo IBS

Libri, Dischi, DVD, Blue Ray, MP3, eBooks,
Libri in inglese, Videogiochi, Giocattoli, Sport