Auerbach Frank - biografia e foto delle opere

La tenda III (2008)




Biografia e vita di Auerbach Frank (Germania 1931)

Frank Auerbach nel suo studioFrank Auerbach,  pittore e incisore naturalizzato Inglese, è nato a Berlino il 29 aprile 1931 da genitori ebrei che amavano in modo particolare l'arte.

All'inizio delle persecuzioni naziste, Frank aveva solo otto anni, ma venne mandato in Inghilterra nel Kent in un convitto per rifugiati: purtroppo i genitori non riuscirono a sfuggire ai Nazisti e morirono in un campo di concentramento senza incontrare più il figlio.

A Bunce Corte, dove passò otto anni frequentando la scuola, venne considerato un bambino prodigio per la sua passione per il disegno ed il suo originale stile pittorico.

A sedici anni, nel 1947, Frank Auerbachsi trasferisce dal Kent a Londra per proseguire gli studi d'Arte; frequenta la St Martin's School of Art (1948-52), il Royal College of Art (1952-1955), l'Hampstead Garden Suburb Istituto, dove si distingue come attore di teatro, il Politecnico di Borough dove frequenta le ultime lezione di David Bomberg (1890-1957) assimilando i suoi concetti d'avanguardia pittorica.
Nel 1956 Frank Auerbach tiene la sua prima mostra al Beaux Arts Gallery di Londra, ed un giornalista la descrive come "il più emozionante e imponente esordio di un pittore inglese da quello di Francis Bacon nel 1949".

RitrattoLa vita sentimentale del giovane Auerbach fu particolarmente complicata dalla relazione, durata 23 anni, con Estella Olive West, la modella preferita, "EOW" nei titoli dei quadri e che divenne la sua amante.


Quando Frank sposò Julia Wolstenholme, nel 1958 ed ebbe un figlio, Jake, il suo matrimonio si ruppe presto per l'appassionata relazione con Stella West e si ricompose solo nel 1976, dopo che lui e Stella si erano divisi.

Frank Auerbach è un pittore figurativo che ama ritrarre i soggetti dal vivo, senza creare prima un bozzetto, ma costruendo il ritratto seduta dopo seduta, contrariamente ai paesaggi che abbozza in campo e porta gli schizzi allo studio, usando, anche 200 schizzi per un solo dipinto.

Lo stile del pittore, vagamente espressionista, è caratterizzato da un spesso impasto di colori, a volte è così pesante che la pittura sembra essere stato scolpito piuttosto che stesa con pennelli e spatola; alcune opere assumono un aspetto quando, utilizzando più strati di carta raggiungono un centimetro di spessore.

All'inizio della sua carriera, Frank Auerbach prediligeva i colori della terra dolo per una questione di costo dei colori, quando ebbe a disposizione una rendita dal Beaux Arts Gallery allargò la sua tavolozza con l'acquamarina ed il rosso cadmio.

Foto di AuerbachPur richiedendo parecchio tempo e fatica la creazione e finitura delle sue opere il pittore ha prodotto tante opere di buon formato, da riempire varie personali, fino alla prima grande retrospettiva del 1978 dalla Council di Gran Bretagna per la Hayward Gallery, Londra, poi passata alla Fruitmarket Gallery di Edimburgo .

Al Padiglione Britannico alla XLII Biennale di Venezia (1986), Frank Auerbach ha esposto dipinti e disegni del periodo dal 1977 al 1985 ed ha condiviso il Leone d'oro con Sigmar Polke.

Nel 1995 ha esposto alla National Gallery di Londra, trent'anni di disegni e dipinti, nel 2001 ha tenuto una grande retrospettiva al Londra Royal Academy.
 Molte opere di Frank Auerbach sono nella collezione permanente del Tate Gallery ed in altri musei inglesi e di tutto il mondo, mentre il pittore continua a dipingere giorno dopo giorno, 365 giorni l'anno nello stesso studio-laboratorio dove lavora da quasi 50 anni a Camden, Londra.




Galleria opere d'arte di Auerbach Frank

slideshow
slideshow

Albero di fronte (2008)
Albero di fronte (2008)

La tenda III (2008)
La tenda III (2008)

Albero di fronte (2009)
Albero di fronte (2009)

Albero di fronte II (2008)
Albero di fronte II (2008)

Tower blocks (2007)
Tower blocks (2007)

David Landau (2008)
David Landau (2008)

Testa di David Landau (2009)
Testa di David Landau (2009)

Testa di David Landau (2009)
Testa di David Landau (2009)

Ritratto di Julia (2009)
Ritratto di Julia (2009)

Nello studio (2000)
Nello studio (2000)

Park village (2003)
Park village (2003)

frank_auerbach 013
 

Bacco e Arianna
Bacco e Arianna

Nudo in ombra
Nudo in ombra

Mornington crescent (1965)
Mornington crescent (1965)

La tenda (2008)
La tenda (2008)





Annunci o altre pagine interessanti:



Libri su Auerbach Frank e la Pittura Moderna

  Opere d'arte moderna e contemporanea. Pittura e scultura
2006, Leonardo International
  L'arte contemporanea. Tendenze, poetiche e ideologie dall'espressionismo tedesco alla postmodernità
De Paz Alfredo, 2007, Liguori
  La Berlino dell'espressionismo
Chiarini Paolo, Gargano Antonella, 1999, Editori Riuniti
  Espressionismo astratto. Ediz. italiana
Hess Barbara, 2005, Taschen
  Sulla pittura moderna
Le Corbusier, Ozenfant Amédée, 2004, Marinotti
  La pittura moderna. Breve storia da Cézanne ai nostri giorni
Read Herbert, 2003, Rizzoli
  Storia moderna dell'arte in Italia. Dalla pittura di storia alla storia della pittura (1859-1883)
Barocchi Paola, 2009, Mondadori Electa
   

Cerca su IBS - il distributore tutto italiano

Logo IBS

Libri, Dischi, DVD, Blue Ray, MP3, eBooks,
Libri in inglese, Videogiochi, Giocattoli, Sport