Regina Catharina Opalins




Biografia e vita di Adam Nicolas Sebastien (Francia 1705-1778)

adam_nicolas_sebastien_autunno Nicolas Sébastien Adam, nato a Nancy il 22 marzo 1705 appartiene ad una famiglia francese originaria della Lorena di il cui capostipite, Adam Jacob Sigisbert, era uno scultore.

Allievo del padre, come i suoi fratelli Lambert e François, Nicolas Sébastien lavora a Nancy prima di trasferirsi a Parigi.

Non riuscendo a vincere il Prix de Rome, il giovane scultore si reca in Italia, a proprie spese, facendo alcuni lavori lungo la strada fino a Roma dove arriva nel 1726.

A Roma si occupa di restauro di marmi antichi per il cardinale Melchior de Polignac e tornando a Parigi nel 1734 e portato avanti una carriera promettente.

Fra il 1735-1740 Nicolas Sébastie Adam collabora con il fratello maggiore Lambert al gruppo centrale per La Fontana di Nettuno con il Trionfo di Nettuno e Anfitrite nel parco di Versailles e nel 1736 ha eseguito per la famiglia Rohan all'Hôtel de Soubise di Parigi, i bassorilievi degli Amori degli Dei al Salon de la Princesse.

adam_nicolas_sebastien_nettunoFra i lavori dello scultore sono da ricordare un vaso di marmo con le decorazioni sull'Autunno per il parco del castello di Choisy (1745), il rilievo in bronzo del Martirio di S. Victoire per la cappella all'Abbazia di St Denis a Versailles (1747), una Statua di Iris in marmo, gessi e bassorilievi molto interessanti.

Ma l'opera più importante realizzata da Nicolas Sébastie Adam è il monumento funebre di Catharina Opalinska, moglie di Stanislav adam_nicolas_sebastien_tombaLeszczynski I , Granduca di Lorena in bronzo accostato a marmi bianchi e colorati (1749 Nancy, Notre-Dame-de-Bon-Secours ).

Questo gruppo, eseguito con grande raffinatezza tecnica, è considerato uno dei migliori e più rappresentativi dei commoventi monumenti funerari francesi del XVIII° secolo.

L'arte di Adam Nicolas-Sébastien propone opere lucide e fantasiose proprie del Barocco Romano, con tocchi di particolare leggerezza.

L'Académie Royale de Peinture et de Sculpture di Parigi lo ha ammesso fra i suoi membri nel 1762, con una statua marmorea di Prometeo, ora al Louvre, che à considerata fra le più riuscite del secolo.

Lo scultore muore a Parigi il 27 marzo 1778.




Galleria opere d'arte di Adam Nicolas Sebastien

slideshow
slideshow

Prometeo
Prometeo

Prometeo
Prometeo

Regina Catharina Opalins
Regina Catharina Opalins

Martirio di san Vittore
Martirio di san Vittore



Argomenti correlati


Vetrina ANNUNCI e CONSIGLI



Libri sul Barocco

  Respiro Barocco. Un viaggio nella Napoli del Seicento-Eine reise in das Neapel der Barockzeit. Catalogo della mostra. Con DVD. Vol. 1
Spinosa Nicola, Bottacin Barbara, Conigliaro Marcello, 2009, Allemandi
  Respiro Barocco. Un viaggio nella Roma del Seicento-Eine reise in das Rom der Barockzeit. Catalogo della mostra
Negro Angela, Bottacin Barbara, 2009, Allemandi
  Ritorno al Barocco. Da Caravaggio a Vanvitelli. Catalogo della mostra (Napoli, 12 dicembre 2009-11 aprile 2010)
2009, Arte'm
  Splendori del barocco defilato. Arte in Basilicata e ai suoi confini da Luca Giordano al Settecento. Catalogo della mostra
2009, Mandragora
  Il barocco. Ediz. multilingue
2009, Logos
  Letteratura storia immaginario. Vol. 3. Dal Barocco al Neoclassicismo (dal 1610 al 1815)
Luperini Romano, Cataldi Pietro, Marchiani Lidia, 2009, Palumbo
  L'arte tra noi. Vol. 4. Dal Barocco all'art nouveau
Beltrame Laura, Demartini Elena, Tonetti Lavinia, 2009, Mondadori Bruno
  Ritorno al Barocco. Itinerari a Napoli e in Campania
2009, Arte'm
  Nicola Vaccaro (1640-1709). Un'artista a Napoli tra Barocco e Arcadia
Izzo M. Claudia, Lattuada Riccardo, 2009, Tau
  Il mobile barocco in Italia. Arredi e decorazioni d'interni dal 1600 al 1738
Colle Enrico, 2000, Mondadori Electa
  I colori del barocco
Piazza Stefano, 2007, Flaccovio
  Un viaggio nella valle del barocco. Pantalica, Siracusa e le città del val di Noto «patrimonio dell'umanità»
Trigilia Lucia, 2007, Sanfilippo
  Barocco in Sicilia
Giuffrè Maria, 2006, Arsenale
  Piemonte barocco
Canavesio Walter, 2001, Jaca Book
  Viaggio oltre il barocco della Sicilia d'Oriente
Rak Michele, 1989, Sellerio
  Il barocco del Messico
1991, Jaca Book