Alleanza franco-ungarica (1936)






Biografia e vita di Aba-Novak Vilmos (Ungheria, 1894-1941)

Vilmos Aba-Novak fotoIl pittore ungherese Aba Novak Vilmos nasce a Budapest nel 1894.

Rappresentante di spicco dell'arte moderna in Ungheria, soprattutto per la sua pittura moderna, Aba Novak si è distinto anche per i suoi affreschi e pitture murali nella chiesa di Szeged a Budapest.

Figlio di Gyula Novák e Rosa Waginger, l'artista, dopo aver studiato alla Scuola d'Arte fino al 1912, inizia a lavorare sotto Fényes Adolf.

Tra il 1912 e il 1914, Novak studia al College of Fine Arts di Budapest.
Durante la prima guerra mondiale completa il suo servizio nell'esercito austro-ungarico sul fronte orientale.

Tra il 1921 e il 1923 trascorre le sue estati con un gruppo di artisti a Szolnok in Romania ed espone per la prima volta nel 1924.

Vilmos Aba-NovakVince una borsa di studio dall'Accademia ungherese e va Roma nel 1928 e nel 1930 diventando un noto rappresentante della "Scuola romana" per la pittura ungherese.

 Nel 1936 l'artista dipinge diversi affreschi per la chiesa cattolica romana di Jászszentandrás e Hõsök Kapuja a Szeged e ottiene molte commissioni dal governo ungherese.

Vilmos Aba-NovakNel 1938 Aba Vilmos Novakdipinge affreschi per il Mausoleo di S. Stefano a Székesfehérvár e per la Chiesa in Városmajor a Budapest.

Nel 1937 vince il Gran Premio della giuria alla Mostra universale di Parigi.

Dal 1939 insegna al College of Fine Arts di Budapest.

Il suo stile combina elementi dell' espressionismo con quelli del Novecento italiano.

Le sue composizioni sono dinamiche e l'uso del colore forte esprime un forte senso del fantastico, anche per la scelta dei soggetti, spesso fiere, mercati ed immagini circensi.

Vilmos Aba Novak muore a Budapest il 29 settembre 1942.



Galleria opere d'arte di Aba-Novak Vilmos

slideshow
slideshow

Bagnanti (1924)
Bagnanti (1924)

Il tea in giardino estivo (1926)
Il tea in giardino estivo (1926)

Musicista cieco (1932)
Musicista cieco (1932)

Giocatori di carte (1932)
Giocatori di carte (1932)

Giostra (1931)
Giostra (1931)

L'arrotino (1927)
L'arrotino (1927)

Cefalù (1930)
Cefalù (1930)

Circo (1930)
Circo (1930)

Pettinatura (1925)
Pettinatura (1925)

Composizione, eremiti (1920)
Composizione, eremiti (1920)

Concerto in piazza (1929)
Concerto in piazza (1929)

L'artista con la moglie (1925)
L'artista con la moglie (1925)

Fattoria (1936)
Fattoria (1936)

Bagnanti (1922)
Bagnanti (1922)

Femmina nuda (1921)
Femmina nuda (1921)

Costretti a casa (1937)
Costretti a casa (1937)

Alleanza franco-ungarica (1936)
Alleanza franco-ungarica (1936)

Villaggio costiero italiano (1930)
Villaggio costiero italiano (1930)

Katò (1925)
Katò (1925)

Giudizio universale (1933)
Giudizio universale (1933)

Fabbricante di maschere (1941)
Fabbricante di maschere (1941)

Laura 1 (1929)
Laura 1 (1929)

Mercato delle ceramiche (1935)
Mercato delle ceramiche (1935)

Musicisti (1923)
Musicisti (1923)

Nudo di spalle (1920)
Nudo di spalle (1920)

Studio di un nudo (1921)
Studio di un nudo (1921)

Nudi all'aperto (1921)
Nudi all'aperto (1921)

Red's band (1930)
Red's band (1930)

Santa Elisabetta d'Ungheria (1931)
Santa Elisabetta d'Ungheria (1931)

Miniera di sabbia (1927)
Miniera di sabbia (1927)

Alla fiera (1936)
Alla fiera (1936)

Autoritratto con pipa
Autoritratto con pipa

Cartoon millenial chapel a Pannonhalma
Cartoon millenial chapel a Pannonhalma

Creazione degli uccelli (1938)
Creazione degli uccelli (1938)

Inferno (1933)
Inferno (1933)

Battesimo di Cristo (1931)
Battesimo di Cristo (1931)