Underwood George




Biografia e vita di Underwood George (Inghilterra 1947)

George Underwood è nato nel 1947 e nel 1963 ha frequentato la Beckenham, Scuola d'Arte.

A scuola George Underwood divenne sempre più interessato alla musica.

Di conseguenza ha perseguito una carriera nel mondo della musica. Insieme all'amico David Bowie ha fatto un disco (The Bees King) e anche un album solista sotto il nome Calvin James.

Dopo avere deciso che il mondo della musica non era per lui, George è tornato agli studi d'arte e poi ha lavorato in studi di design come illustratore.

Inizialmente si è specializzato in fantasia, libri dell'orrore e di fantascienza.

Molti dei colleghi di George Underwood nel mondo della musica gli hanno chiesto di fare varie opere d'arte per loro.

Ciò ha portato George a diventare un artista freelance.

Opera d'arte per il primo album T Rex e più tardi di David Bowie l'album Hunky Dory e Ziggy Stardust, che lo affermano come uno dei principali e creativi illustratori d'arte.
 
In questo periodo ha prodotto letteralmente centinaia di copertine di libri, LP e copertine di CD, Pubblicita', ritratti e disegni.

All'inizio del 1970 ha iniziato la pittura ad olio.

I suoi dipinti sono stati influenzati in un primo momento dalla Scuola viennese di Artisti del Realismo fantastico che comprendeva Ernst Fuchs, Rudolph Hausner ed Eric Brauer.

George li considerava visionari contemporanei come Bruegel e Bosch. Era affascinato dalla loro visioni fantasiose.

L'immaginazione è la parola chiave nei dipinti di George.

Egli usa raramente modelli dal vivo al giorno d'oggi, preferendo inventare persone che abitano il loro mondo personale.

I dipinti di Underwood si trovano in molte collezioni private.

Uno dei suoi collezionisti d'arte, David Bowie, dice:

"George ha, nel corso degli anni, affinato il suo lavoro a tal punto che io lo metterei tra i primi pittori figurativi provenienti dal Regno Unito attualmente. C'è un isolamento sublime che circonda i suoi soggetti e che tocca veramente lo spettatore, le figure sono sia eroiche che vulnerabili allo stesso tempo. C'è un elemento senza tempo nella scelta dei soggetti che si sovrappone con il mitico mondo di Odd Nerdrum. Ora che un enorme cambiamento nella pittura è in atto, mi sarei aspettato di vedere il nome di George spinto ulteriormente e in cima alle vette degli artisti più apprezzati".



Galleria opere d'arte di Underwood George



Argomenti correlati


Vetrina ANNUNCI e CONSIGLI