Storia di Mosè

alexandre_cabanel morte_di_mose 1851




Storia di Mosè

Mosè salvato dalle acque La vita e le opere di Mosè sono narrate nel Pentateuco, il Libro dei Libri, composto dai primi cinque libri della Bibbia, che furono redatti quando, durante la deportazione a Babilonia, il popolo ebraico si accorse di andare perdendo, poco a poco, la propria identità nazionale e religiosa.

L'esilio babilonese copre un arco di tempo che va dal 597 a.C, anno della distruzione di Gerusalemme da Nabucodonosor, al 538 a.C., quando Ciro, re di Persia, emanò l'editto che autorizzava gli Ebrei a ritornare in patria ed a ricostruire il Tempio.

In questi cinque libri furono raccolte le quattro tradizioni orali che tramandavano le vicende della formazione del popolo di Israele con i Patriarchi e, dell'acquisizione di un'identità nazionale, con il Profeta Mosè.

Vissuto nel corso del XIII secolo avanti Cristo, Mosè nacque in Egitto da una donna della tribù di Levi, ma, appena nato, fu deposto dalla madre in un canestro ed affidato alle acque del Nilo, perchè potesse sottrarsi al provvedimento che decretava la morte di tutti i neonati maschi degli Ebrei.

In quel periodo storico il popolo ebraico era tenuto in schiavitù in Egitto dove si era rifugiato circa quattrocento anni prima a causa di una lunga carestia che aveva colpito il loro territorio.

Mosè
Lungo il fiume, tuttavia, il canestro fu raccolto dalle ancelle della sorella del faraone, che allevò il bimbo a corte come un figlio suo.

Il nome "Mosè" deriverebbe, quindi, secondo alcuni studiosi, dalla radice del verbo ebraico "salvare", indicando, così, la condizione originaria della sua esistenza, cioè l'essere stato "salvato dalle acque".

Secondo altri, invece, deriverebbe, più semplicemente, dal vocabolo egiziano "ragazzo", cosa molto frequente dei nomi egiziani come desinenza.

Quando Mosè conobbe la propria origine, abbandonò la reggia dove era trattato come un Principe, per riscattare la sua gente dall'oppressione nella quale viveva, costruendo mattoni per l'edificazione di due nuove città egizie.

Ucciso un sorvegliante egiziano, Mosè fu costretto a fuggire nel Deserto di Madian, dove si sposò e visse parecchi anni da pastore di greggi.

Un giorno, mentre Mosè pascolava il gregge di Ietro, suo suocero, sacerdote di Madian, al monte Oreb, vide un angelo in un guizzo di fuoco in mezzo a un roveto che ardeva senza consumarsi.

Mosè nel mar Rosso Questo fu il primo incontro di Mosè con il suo Dio Jhwh che, donandogli una verga miracolosa, gli disse di tornare in Egitto per liberare il suo popolo e condurlo nella Terra Promessa.

Tornato in Egitto, Mosè, con l'aiuto del fratello Aronne ed i prodigi della verga cambiata in un serpente, che fermava i castighi di dio, cercò inutilmente di convincere il Faraone a lasciare partire gli Ebrei.

Al rifiuto del Faraone di lasciar liberi gli schiavi, il popolo egiziano venne punito con le famose dieci piaghe d'Egitto.

L'ultima delle "dieci piaghe", la morte dei primogeniti maschi egiziani, convinse il faraone, forse Ramesse o Ramsete II, a lasciar partire gli Ebrei.
 

Mosè si pose a capo del suo popolo, aprì con un colpo di verga il Mar Rosso, che si richiuse sugli inseguitori, e lo guidò per quaranta anni nel deserto verso la Terra Promessa.
Storia di Mosè
I momenti cruciali di questo cammino, furono narrato nel Libro dell'Esodo.

Questo libro narra dell'attraversamento miracoloso del Mar Rosso, la consegna delle tavole della Legge sul monte Sinai e i lunghi anni di peregrinazione nel deserto che servirono a Mosè a formare l'identità degli ebrei.

Mosè è ricordato, in modo particolare dal suo popolo, per l'episodio centrale della sua esistenza, la consegna, cioè, delle Tavole della Legge, momento di chiusura per gli Ebrei dell'età dei Patriarchi e di inizio della successiva età dei Profeti.

La Storia di Mosè è trattata in due libri e gli episodi riferiti sono parecchi.

Quando Mosè scese dal Monte Sinai tenendo fra le braccia le tavole della legge (tavole della Testimonianza), scritte dal dito di Dio, trovò il suo popolo che danzava e cantava intorno ad un Vitello d'oro, un idolo come lo avevano gli egiziani, ed infuriato, buttò le tavole della Legge che essendo di pietra si spezzarono, cosicché Mosè dovette tornare sul monte per riavere i Comandamenti.
Mosè con le tavole
Su indicazione di Jhwh , Mosè fece costruire l'Arca dell'Alleanza nella quale conservare le nuove tavole della Legge, fece un recinto e la coprì con una tenda, creando un Sancta Santorum nel quale risiedeva Dio in forma di nube di polvere che di giorno procedeva davanti al suo popolo in cammino e la notte diventava una colonna di fuoco che illuminava gli accampamenti.

Mosè non raggiunse la terra promessa: si spense a centoventi anni sul monte Nebo,contemplando da lontano la terra che non poté abitare per aver mancato di fede, dopo aver contribuito, nei lunghi anni di cammino, a formare l'identità del suo popolo.



Torna all'indice Temi religiosi up


Galleria dipinti su Mosè e i Comandamenti

alexandre_cabanel morte_di_mose 1851
Alexandre Cabanel
Morte di Mosè (1851)

mose vitello_d_oro  nicolas_poussin
Nicolas Poussin
Vitello d'oro

vittoria_ligari mose_salvato_dalle_acque
Vittoria Ligari
Mosè salvato dalle acque

tiepolo mose_salvato_dalle_acque
Tiepolo
Mosè salvato dalle acque

nicolas_poussin mose_fa_scaturire_acqua_dalla_roccia
Nicolas Poussin
Mosè fa scaturire acqua dalla roccia

nicolas_poussin mose_la_raccolta_della_manna
Nicolas Poussin
La raccolta della manna

agostino comerio passaggio_mar_rosso
Agostino Comerio
Passaggio del Mar Rosso

ivan_kramskoi 1861 passaggio_mar_rosso
Ivan Kramskoi
Passaggio del Mar Rosso

toros_roslin passaggio_mar_rosso
Toros Roslin
Passaggio del Mar Rosso

samuel_colman passaggio_mar_rosso
Samuel Colman
Passaggio del Mar Rosso

bernardino_luini  1515 passaggio_mar_rosso
Bernardino Luini
Passaggio del Mar Rosso

mosaico_bizantino mose_roveto_ardente
Mosaico bizantino
Mosè e il roveto ardente

alma_tadema morte_primogeniti
Alma Tadema
La morte dei primogeniti

musè_de_la_charteuse raccolta_della_manna
Raccolta della manna

tintoretto miracolo_della_manna
Tintoretto
Miracolo della manna

philippe_de_champaigne 1648
Philippe de Champaigne
Mosè e le tavole

cosimo_rosselli
Cosimo Rosselli

gebhard _fugel 1900
Gebhard Fugel
Dio scrive i Comandamenti

testamento_e_morte_di_mose signorelli_dellagatta
Signorelli Dellagatta
Testamento e morte di Mosè

litografia_morte_di_mose
Morte di Mosè

rembrandt mose 1659
Rembrandt
Mosè e le tavole

sandro_botticelli scene_vita_di_mose
Botticelli
Scene di vita di Mosè

sandro_botticelli scene_vita_di_mose
Botticelli
scene di vita (dett)






Annunci o altre pagine interessanti:



Libri sul tema Mosè

  Mosè. Una vita
Kirsch Jonathan, 2005, Garzanti Libri
  Mosè a Timbuctù
Salerno Eric, 2006, Manifestolibri
  Mosè e il roveto. Immagini bibliche di trasformazione
Grün Anselm, 2008, EMP
  Mosè, Egitto e Antico Testamento
Otto Eckart, 2006, Paideia
  Sulle tracce di Mosè
Garavaglia M. Adele, 2008, Lampi di Stampa
  Il sogno di Mosè. Un dialogo sui volti della creazione
Cappellini M. Roberta, 2006, Hermatena
  Mosè. Storia e leggenda
Otto Eckart, 2007, Queriniana
  Sulla cattedra di Mosè. La legittimazione del potere nell'Israele post-esilico (Nm 11; 16)
Cocco Francesco, 2007, EDB
  Trattato dei tre impostori. Mosè, Gesù, Maometto
Spinoza Baruch, 2008, Edizioni della Meridiana
  I bozzetti di Amedo Bocchi per il Duomo di Messina
Previti Mosè, 2007, Monte Università Parma
  L'ipotesi di Copenhagen. Sulle orme di Mosè
Caplan Oscar, 2009, Fazi
  Mosè
Ventura Pietro, Ceserani G. Paolo, 2006, Jaca Book
  Mosè, Eschilo, Sofocle. All'origine dell'immaginario giuridico
Ost François, 2007, Il Mulino
  Mosè, il monoteismo e la genesi del politico
Giannini Gianluca, 2006, Giannini

Cerca su IBS - il distributore tutto italiano

Logo IBS

Libri, Dischi, DVD, Blue Ray, MP3, eBooks,
Libri in inglese, Videogiochi, Giocattoli, Sport